Busto Arsizio

Busto Arsizio, il Baff 2014 apre le porte agli sceneggiatori in erba

scuola1Lanciato ufficialmente il concorso “Scrivi una storia per Pipì, Pupù e Rosmarina”, che rende omaggio a Enzo d’Alò, ospite della manifestazione domenica 30 marzo. Il regista e sceneggiatore de “La gabbianella e il gatto”, “La freccia azzurra”, “Pinocchio”, è infatti anche autore della fortunata serie televisiva “Pipì, Pupù e Rosmarina”, sceneggiata da Vincenzo Cerami, con disegni di AnnaLaura Cantone e musiche di Daniele Di Gregorio.

La serie narra le vicende di Pipì (orsetto lavatore), Pupù (uccellino) e Rosmarina (coniglietto), tre cuccioli alla ricerca del Mapà, entità metafisica che racchiude in sé la mamma e il papà, che hanno perduto o mai conosciuto. La ricerca di Mapà diviene oggetto di una cosmogonia surreale che coinvolge tutti i personaggi che vengono a contatto con i tre cuccioli. Nel loro cammino attraverso il mondo, tra foreste, mari e montagne, conoscono nuovi amici e vivono incredibili avventure accompagnati da un simpatico e bizzarro narratore che ha la voce di Giancarlo Giannini.

Prendendo ispirazione dalla serie e dal titolo del BAFF 2014, “Non di solo pane”, gli alunni delle scuole primarie (classi seconda, terza e quarta elementare) sono stati invitati a inventare nuove storie e avventure per i tre personaggi. Enzo d’Alò sceglierà il testo migliore e premierà il giovanissimo autore nel corso di un pomeriggio, dedicato a tutti i bambini, non solo quelli che hanno partecipato al concorso, che prevede anche la proiezione di un episodio della serie animata e un laboratorio creativo con l’artista AnnaLaura Cantone, dal titolo “Disegna sulle ali della Fantasia”. L’evento sarà coordinato e presentato dall’autrice e produttrice Maricla Affatato.

Dalla serie si sviluppa anche il nuovo progetto di d’Alò, che racconta la grande musica classica ai bambini: sabato 1° marzo alle 18.30 su Rai Yoyo verrà trasmesso “Pipì, Pupù, Rosmarina e il Flauto Magico”, ispirato alla celeberrima opera di Mozart.

La messa in onda della seconda serie di “Pipì Pupù e Rosmarina” è invece prevista su Rai Yoyo a partire da domenica 8 giugno, ogni sabato e domenica alle 17.30 con 4 episodi consecutivi. Al momento è anche prevista, a seguire, replica di questi nuovi 26 episodi fino al 20 luglio e poi la ripresa dei 52 episodi della serie 1 con la stessa collocazione.

28 febbraio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi