Besozzo

Besozzo, le Domeniche in Musica ripartono dalle cine-melodie

La Masina nel film La strada di Felliini

La Masina nel film La strada di Felliini

Non c’è due senza tre. Anche quest’anno tornano a Besozzo le Domeniche in Musica che, dal 2012, offrono a chi ama la buona musica un’occasione per ascoltare ottimi concerti ed eccellenti artisti. I concerti si svolgono la domenica pomeriggio alle ore 17 ed al termine di ogni spettacolo viene offerto un rinfresco.

L’affezionato pubblico che ci segue in questa avventura conosce bene la passione dell’organizzazione messa in piedi dalla presidenza, dalla direzione artistica e da tutto il personale della Fondazione Ronzoni; e sa riconoscere la professionalità che i musicisti esibiscono sul palco.

Con questi fondamentali ingredienti, passione e professionalità, continuiamo il nostro percorso musicale attraverso tre nuovi appuntamenti, ispirati al rapporto tra la rappresentazione scenica e la musica. Musiche di autori “classici” come Johann Strauss, Giuseppe Verdi, Mario Castelnuovo –Tedesco e George Gershwin, si alterneranno a grandissimi compositori di colonne sonore come Ennio Morricone, Nino Rota ed Henri Mancini e ad interessanti autori italiani contemporanei come Francesco Di Fiore e Luigi Giachino.

L’evento di apertura, in cui l’esecuzione di celebri colonne sonore si accompagnerà alla visione di sequenze cinematografiche, farà da apripista a concerti in cui formazioni un po’ particolari (un trio composto da pianoforte, flauto e chitarra e un secondo trio che al pianoforte unisce oboe e corno) si cimenteranno in brani musicali diretti a creare suggestioni fantastiche e a suscitare immagini evocative.

Mentre il primo incontro si svolgerà, grazie alla preziosa collaborazione del Comune di Besozzo, presso la sala Duse (che quindi tornerà un po’cinema per un pomeriggio), gli ultimi due concerti ci daranno l’opportunità di entrare nella nuova sala della Fondazione Ronzoni che apre le proprie strutture per ospitare eventi culturali aperti alla cittadinanza. Un’unione di arte e solidarietà che rende più ricca Besozzo e merita di essere sostenuta.

Ingresso ad ogni evento: 10 euro
Ingresso ai 3 eventi: 20 euro
Il ricavato dei biglietti d’ingresso viene  devoluto alla Fondazione Ronzoni “Casa di riposo” di Besozzo.
Il primo appuntamento è domenica 2 marzo alle ore 17 presso la Sala Duse di Besozzo: il pianista Marco Targa e la soprano Gloria Di Blasi ci introdurranno nella storia delle colonne sonore di film con proiezioni di immagini e sequenze cinematografiche durante le esecuzioni.

 

27 febbraio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi