Vedano Olona

Vedano Olona, un libro dedicato al parroco don Ambrogio Trezzi

Monsignor Trezzi

Monsignor Trezzi

La parrocchia San Maurizio in Vedano Olona ha organizzato per giovedì 6 marzo 2014, alle ore 21, in chiesa parrocchiale, la presentazione del libro “La bontà del cuore vince sempre. Mons. Ambrogio Trezzi (1881-1972)”, pubblicato dalla casa editrice Centro Ambrosiano, e scritto da Monsignor Ennio Apeciti, docente di storia della Chiesa presso il seminario arcivescovile di Venegono Inferiore e responsabile dell’Ufficio della Cause dei santi della diocesi di Milano.

Il testo si caratterizza come una biografia di don Ambrogio Trezzi, che fu parroco stimatissimo in Vedano Olona dal 1928 al 1968, paese che egli amò con cuore di pastore durante gli anni bui della dittatura fascista e della guerra, ma che lo vide anche protagonista instancabile degli anni della ricostruzione post- bellica. A lui si devono la casa de La Nostra Famiglia in Vedano, l’oratorio, le prima case popolari, insieme alla fondazione di tante associazioni. Ancora prima, da giovane sacerdote, a Venegono Inferiore, ottenne la costruzione del seminario che lì venne eretto e che ancora svetta sul colle del Belvedere.

Il testo ripercorre la lunga vita del protagonista, amico di santi (dal beato cardinal Schuster al beato Luigi Monza, fino al prossimo beato cardinal Montini-Paolo VI) e protagonista della vita ambrosiana del tempo. L’autore ha ricostruito con dovizia di particolari le vicende biografiche di Mons. Trezzi, attingendo agli archivi diocesani e a quelli parrocchiali: pertanto il volume approfondirà la figura di un sacerdote buono e operoso all’interno di una visione più complessiva della storia sociale e religiosa italiana, unitamente ad una focalizzazione sulla spiritualità di don Ambrogio, grazie al ritrovamento di numerose sue omelie e lettere.

Ne emerge un modello di pastore sempre impegnato per la crescita spirituale e civile del suo popolo, un pastore che, per usare una felice espressione di Papa Francesco, “portava l’odore delle sue pecore”, per le quali si spese fino alla fine, raccogliendo gratitudine immensa dai suoi parrocchiani, che hanno fortemente insistito per la realizzazione di un libro che potesse rievocarne la memoria.

23 febbraio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Vedano Olona, un libro dedicato al parroco don Ambrogio Trezzi

  1. secondino tranquilli il 23 febbraio 2014, ore 21:24

    Don Ambrogio Trezzi fu un grande pastore, che ancora oggi è ricordato a Vedano con affetto, a distanza di molti anni!

  2. emilio il 13 marzo 2014, ore 13:26

    Don Ambrogio Trezzi, sempre in movimento, in azione per aiutare tutti coloro che incontrava in situazione di bisogno,nel suo attivismo e concretezza fu sempre soprattutto Sacerdote, in continuo colloquio con Gesù, con la Madonna (…Ausiliatrice…), con i numerosi Beati che ha incontrato nella sua vita. Egli ha dato grandissima importanza alla preghiera.
    Una volta tornando da un pellegrinaggio a Roma con la sua parrocchia di Vedano, volle fare una sosta sull’Adriatico presso una colonia dove soggiornavano alcuni suoi parrocchiani.
    Dopo un breve saluto ai presenti nella colonia, scomparve.
    Dopo circa mezz’ora, l’autista dell’autobus con i pellegrini, dovendo ripartire alla volta di Vedano, lo cercavano disperatamente: fu trovato inginocchiato davanti al Tabernacolo della Piccola Cappella a pregare per i suoi parrocchiani, parecchi giovani, villeggianti al mare.

Rispondi