Varese

Varese, post it anonimi ai semafori: “a tutti i costi salvare i marò”

I post anonimi pro marò

I post anonimi pro marò

Sono apparsi in tutta Varese post it gialli che richiamano l’attenzione sulla situazione dei due marò ancora detenuti in India, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. I due marò hanno recentemente incontrato una delegazione di parlamentari italiani.

Attaccati ai pali dei semafori o a quelli delle fermate dei mezzi pubblici, si sono visti questa mattina l’appello anonimo e molto semplice lanciato per riportare in Italia i due marò detenuti.

“A tutti i costi salvare i marò” è il testo dei post it, una forma di protesta e un appello che esprime sentimenti diffusi tra tutti i cittadini.

 

30 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi