Varese

Varese, le Drag Queen si sfidano allo Zsa Zsa. Sul palco la Safira

La simpatica Safira

La simpatica Safira

Si è tenuta la prima delle tre serata di Miss Drag Queen Zsa Zsa 2014 presso l’omonimo locale varesino di via Orrigoni. Una serata divertente e ricca di sorprese, che ha visto le Drag in concorso combattere fino all’ultimo voto della giuria di esperti, che su quattro concorrenti ne ha “promosse” tre.

A condurre la serata presso lo Zsa Zsa Disco la pirotecnica Safira, una delle Drag varesine più popolari, accompagnata da Valkiria e Sexolina, un trio che ha animato la gara con battute, danze e canzoni. Come dice la Safira “essere una Drag significa essere un mix di tante caratteristiche: carisma, trucco, parrucco, capacità di intrattenere il pubblico, soprattutto la voglia di trasmettere tanta positività”.

In gara quattro concorrenti, che sono state giudicate dalla giuria, che vedeva tra gli altri la presenza di Marco Chef, oltre che di giornalisti, truccatori, personal trainer: i giurati hanno valutato le concorrenti sulla base di look, trucco e parrucco. Presiedeva la giuria l’affascinante Regina Phoenix, mentre il primo febbraio ci sarà Loredanza Belthè.  Partecipanti alla prima serata, la Paris Milton, Monty Gold, la Majò Monroe e Dita Von Chese. Tra loro è stata eliminata Majò Monroe.

Le prossime serate sono in programma l’1 febbraio (la semifinale) e l’8 febbraio (la finalissima).

 

27 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi