Varese

Varese, Giornata della Memoria, al Miv il film della von Trotta sulla Arendt

images (47)Il Miv (Multisala Impero Varese) in occasione della Giornata della Memoria presenta l’ultimo film della regista Margarethe Von Trotta “Hannah Arendt”, in programma lunedì 27 e martedì 28 gennaio alle ore 21 (prezzi €. 8,00 intero – €. 6.00 ridotto).

Il film sarà proposto esclusivamente in lingua originale (inglese e tedesco) con sottotitoli italiani, su specifica richiesta della produzione per rispettare la veridicità della vicenda, l’enfasi delle interpretazioni e i documenti storici inclusi.

Un film intenso, lodato dalla stampa e che lascerà il segno, tanto da essere stato definito il vero film della Giornata della Memoria, grazie anche al fondamentale sostegno della comunità ebraica.

Ecco la trama della pellicola: scappata dagli orrori della Germania nazista, la filosofa ebreo-tedesca Hannah Arendt nel 1940 trova rifugio negli Stati Uniti, grazie all’aiuto di un giornalista americano. Qui, dopo aver lavorato come tutor universitario comincia a collaborare con alcune testate giornalistiche. Come inviata del New Yorker in Israele, Hannah si ritrova così a seguire da vicino il processo contro il funzionario nazista Adolf Eichmann, da cui prende spunto per scrivere il suo libro “La banalità del male”.

Il film potrà essere proiettato durante alcune mattinate su richiesta delle scuole al prezzo d’ingresso di €5.00

24 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi