Varese

Varese, ex paziente inglese di Ematologia in bici da Londra al Circolo

Ospedale di Circolo di Varese

Ospedale di Circolo di Varese

Luke Ponsonby, cittadino inglese, si trovava nel febbraio 2012 a Varese per imparare a pilotare un elicottero presso la società Agusta Westland. A seguito di un malore, veniva portato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Circolo di Varese, dove gli fu diagnosticata una leucemia acuta linfoblastica.

All’Ematologia dell’Ospedale ha seguito tutte le cure per ottenere la guarigione combattendo e sconfiggendo la leucemia. Luke ha avuto la fortuna di trovare nel Prof. Passamonti e in tutta la sua équipe, medici e infermieri, un’altissima professionalità e una grande carica di umanità tanto importante per chi soffre e ha bisogno di un grande sostegno morale. I suoi amici venivano a trovarlo da Londra, e anche loro con il loro affetto l’hanno sostenuto con la sua famiglia nella dura battaglia contro la leucemia che l’aveva colpito a soli 26 anni. Luke, una volta guarito, ha concluso l’iter medico con il trapianto di midollo osseo all’ospedale di Pavia.

Durante le lunghe degenze in Ematologia a Varese, Luke ha sentito la necessità, per lui e per tutti i pazienti, di avere un locale adeguato con tutti i confort per trascorrere con i propri famigliari o amici le ore interminabili tra una terapia e l’altra, e ha deciso di dare il via ad una raccolta fondi per attrezzare la sala accoglienza e per aiutare il reparto di Ematologia di Varese.

Per questo motivo, e principalmente per ringraziare il prof. Passamonti e la sua équipe, Luke ha deciso di partire da Londra in bicicletta con alcuni amici e di arrivare il prossimo 24 aprile davanti all’Ospedale del Circolo: un grande gesto da chi non ha dimenticato

la gratitudine verso chi l’ha salvato, la nostra città e tutte le persone che si troveranno ad essere ricoverate, in un momento di sofferenza e dura prova della propria vita.

24 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi