Economia

Varese, presidente Scapolan: Whirlpool più forte qui? Nessuna sorpresa

Il presidente Renato Scapolan

Il presidente Renato Scapolan

Un plauso all’impegno annunciato dalla Whirolpool di rafforzare la sua presenza a Cassinetta di Biandronno, viene dai piani alti della Camera di commercio di Varese. “Non è una sorpresa, bensì una conferma: la scelta di una multinazionale quale Whirlpool di investire con un nuovo insediamento produttivo a Cassinetta di Biandronno”, dichiara il presidente della Camera di Commercio Renato Scapolan.

“Una scelta – prosegue il presidente camerale – che ci dice che, nonostante tutte le difficoltà, Varese con il suo sistema economico resta una realtà attrattiva. Qui c’è una competenza diffusa, frutto di una tradizione e una capacità d’innovare in un un’industria del “bianco” che sul nostro territorio aggrega oltre 50 imprese e impiega complessivamente 3.019 addetti, secondo i dati forniti dall’Ufficio Studi della Camera di Commercio”.

“Una scelta tanto più importante e significativa, quella della Whirlpool, perché giunge in un momento in cui anche un’impresa svizzera decide di investire a Varese: l’Ypsomed, azienda elvetica di tecnologie medicali per la cura del diabete, avrà presto la sua sede italiana in città, assumendo del personale specializzato”, conclude Scapolan.

23 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi