Varese

Varese, l’Agenzia del turismo vola. E promuove il territorio sui grandi vettori

Passeggeri-in-aereoLa promozione del territorio prende il volo: Germania, Russia e Stati Uniti i prossimi mercati dove mostrare tutto il bello della nostra provincia. L’anno nuovo si apre con una triplice partnership stipulata tra cielo e terra, ovvero saranno ben tre le compagnie aeree o i partner commerciali che operano su voli e in aeroporti a parlare, attraverso le loro riviste o magazine, della provincia di Varese e delle opportunità turistiche che offrono i nostri laghi e Prealpi.

Nel dettaglio, con Germawings, vettore tedesco di Lufthansa group, che collega Malpensa con 11 località strategiche della Germania, tra cui Monaco, Francoforte, Amburgo, Stoccarda, Norimberga Dresda e che punta con convinzione sullo Scalo della Brughiera con i suoi 100 voli settimanali, con l’obiettivo di raddoppiarli nell’arco del prossimo anno.

L’accordo prevede la presentazione turistica del Varesotto sul magazine di proprietà, che viene distribuito ai passeggeri su tutti i voli della compagnia tedesca. La visibilità sull’intero mercato aeroportuale russo, invece, sarà veicolata dal magazine Luxor, dedicato al turista russo con elevata capacità di spesa e distribuito in agenzie di viaggio specializzate nel turismo di lusso, aeroporti (vip lounge e duty free) e sui voli verso l’Italia.

Infine a portare Varese verso la frontiera americana sarà American airlines, la quale pubblicizzerà nel loro sito l’Ufficio di rappresentanza della Provincia di Varese a Malpensa e i servizi che quotidianamente offre, oltre che inserire notizie e informazioni promozionali nella newsletter che invierà la Camera di commercio di Miami ai suo associati. L’accordo prevede poi che l’Agenzia del turismo faccia da supporto per quanto riguarda attività ed eventi di promozione del territorio in aeroporto (accoglienza al gate, info per itinerari ed eventi, educational tours).

“Per l’Agenzia e per tutta la provincia credo sia motivo di grande orgoglio poter collaborare con partner di grande prestigio internazionale – ha dichiarato Paola Della Chiesa, Direttore dell’Agenzia del turismo –. Queste sinergie non nascono certo per caso, ma soprattutto indicano una crescita complessiva dell’appeal turistico del nostro territorio. Inoltre sono un canale strategico per veicolare le nostre bellezze su mercati turistici importanti e con potenziali visitatori dall’alta capacità di spesa. Infine è bene sottolineare come questo tipo di iniziative siano tutte finalizzate all’evento Expo, ormai prossimo”.

22 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi