Varese

Varese, il Pd Mirabelli torna alla carica: ticket per sosta serale va abolito

P41611071La Giunta Fontana, tempo fa, ha deliberato di introdurre il pagamento per la sosta nella pausa pranzo, tra le 12.30 e le 14.30, di aumentare il ticket per la sosta in centro città, di introdurre il pagamento di un euro per la sosta serale, dalle 20 alle 24, operazione che, su un incasso annuale complessivo per la sosta negli spazi azzurri di 2.700.000 euro, rende al Comune circa 580.000 euro all’anno

Sui ticket per la sosta interviene il capogruppo del Pd in Comune, Fabrizio Mirabelli, che ricorda che “sette mesi fa, tuttavia, prima le Commissioni competenti e, poi, il Consiglio comunale, rendendosi conto, da sopralluoghi effettuati sul campo, che solo 2 automobilisti su 10 espongono il ticket, dell’impossibilità di potenziare i controlli da parte della Polizia locale (ne vengono eseguiti 2 al mese) e che, in ragione di ciò, l’entrata annuale per il Comune relativa all’introduzione della sosta serale ammonta a soli 30.000 euro all’anno, hanno deliberato, a maggioranza, a favore dell’abolizione almeno di questo odioso balzello”.

“Ieri, perfino il presidente di AVT Maurizio Marino  - rimarca Mirabelli – si è spinto a dichiarare: “Da amministratore della municipalizzata mi attengo a quanto viene deciso dal Comune. Da cittadino e automobilista nutro invece qualche perplessità sul pagamento dell’euro serale, soprattutto perché mancando i controlli è rimesso al senso civico”. Lasciando, sostanzialmente, intendere che quello espresso dall’assemblea elettiva, tutto sommato, è un indirizzo di buon senso”.

Continua il capogruppo Pd: “Il PD ha sottolineato, più volte, che la questione è semplice: è vero che quella tariffaria è materia di competenza della Giunta ma è altrettanto vero che sarebbe un atto di arroganza senza precedenti da parte dell’esecutivo, il quale non é eletto direttamente dai varesini, non tenere in alcun conto l’indirizzo proveniente dal Consiglio comunale il quale, invece, è eletto direttamente e che, pertanto, é rappresentativo non di una parte ma di tutta la nostra città. Nonostante ciò, purtroppo, è, ormai, passato quasi un altro mese dalla nostra precedente sollecitazione e non è successo ancora niente”.

Conclude il Pd Mirabelli: “A questo punto, anche alla luce dell’autorevole opinione del presidente di AVT, il prolungato e ingiustificato silenzio della Giunta Fontana su questo argomento diventa davvero assordante. Cosa deve ancora succedere affinché la Giunta, finalmente, possa, abolire l’odioso balzello di un euro per la sosta serale? Dopo le Commissioni competenti, il Consiglio comunale, il presidente di AVT, deve, forse, intervenire il segretario generale dell’ONU?”.

21 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi