Varese

Concorso fotografico Sacri Monti, il varesino Mambrini arriva secondo

L'immagine che ha conquistato il secondo posto in classifica

L’immagine che ha conquistato il secondo posto in classifica

“Sono molto soddisfatto dei risultati del concorso fotografico: il nostro Sacro Monte è da copertina! Due varesini hanno immortalato scorci originali della via delle Cappelle arrivando secondo e quinto, complimenti davvero”. Così l’assessore alla Promozione del territorio Sergio Ghiringhelli commenta l’esito del primo Photo Contest dedicato ai Sacri Monti, organizzato  dall’Ente di Gestione dei Sacri Monti per celebrare i 10 anni dal riconoscimento dei Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia nel Patrimonio UNESCO (2003-2013)La premiazione è avvenuta venerdì scorso ad Oropa.

I Sacri Monti sono spiritualità, arte, architettura, paesaggio e soprattutto emozione: questo il tema del concorso che, promosso attraverso la pagina facebook Sacri Monti Official, ha visto la partecipazione di quasi 100 autori che hanno trasmesso circa 300 immagini.

La giuria, tenendo in considerazione la composizione, l’aderenza al tema, gli aspetti tecnici, l’interpretazione della luce, il commento alla foto e il numero di like ricevuti su facebook,  ha selezionato sette vincitori.

Tra le immagini che riguardavano il Sacro Monte di Varese, il 2° classificato è stato Simone Mambrini “per la capacità tecnica nel catturare i particolari attraverso un uso accorto della luce. Un raggio di luce coglie la fatica di essere uomini” (vince pernottamento e prima colazione in camera singola – offerta valida per 2 persone – presso I due Monaci, ristorante da Sciolla, Domodossola). 5° classificato Lorenzo Alzati – Sacro Monte di Varese – inverno, alba (vince Magnum Barbera del Monferrato DOC – “Cappella III del Sacro Monte di Crea” Tenuta la Tenaglia, Serralunga di Crea).

 

 

21 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi