Varese

Moni Ovadia dal film di Faenza al “Cabaret Yiddish” a Varese

Il regista, attore e autore Moni Ovadia in una immagine della prima edizione dello spettacolo

Il regista, attore e autore Moni Ovadia in una immagine della prima edizione dello spettacolo

Uno spettacolo che ha conosciuto diverse edizioni, un segno che, in questa messa in scena, è racchiusa la vera anima del teatro di Moni Ovadia, regista, autore e attore che porta a Varese, presso l’Ucc Teatro, in piazza Repubblica, venerdì 17 gennaio, alle ore 21, il suo “Cabaret Yiddish”, con lo stesso Ovadia protagonista assoluto, accompagnato al violino da Maurizio Dehò, al clarinetto da Paolo Rocca, alla fisarmonica da Albert Florian Mihai, al contrabbasso da Luca Garlaschell. Un Moni Ovadia reduce, nei panni di uno strepitoso zio Jakob, dalla pellicola di Roberto Faenza “Anita B.”, tratto dal romanzo di Edith Bruck “Quanta stella c’è nel cielo”.

Una proposta molto importante, l’edizione per i vent’anni di turné del “Cabaret” (nato nel 1986), a pochi giorni dalla Giornata della Memoria, la data in cui si ricordano i milioni di ebrei inghiottiti dall’orrore della Shoah, spesso quegli stessi ebrei delle comunità dell’Europa orientale descritte da Joseph Roth alle quali dà voce, nel suo spettacolo varesino, l’artista milanese di radici bulgare. Uno spettacolo, tuttavia, divertente e raffinato, che offre allo spettatore il meglio dello humour ebraico, quel “wiz” diventato famoso in tutto il mondo, anche oltreoceano, come nel caso di autori di fama internazionale come Woody Allen.

Tuttavia, nello spettacolo di Ovadia, fatto di barzellette, storielle, battute, trovano spazio anche brevi riflessioni, ma soprattutto un’impalpabile nostalgia per la terra d’origine che fa di questo Cabaret, tanto amato da uno scrittore come Franz Kafka (indimenticabile un vecchissimo spettacolo di Moni dedicato allo scrittore praghese), una vera “chicca” imperdibile per una sera a teatro per tutta la famiglia.

INTERI Platea € 32,00 1 Galleria € 28,00 2 Galleria € 22,00

RIDOTTI Platea € 30,00 1 Galleria € 26,00 2 Galleria € 20,00

 

15 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi