Regione

L’assessore Cappellini orgogliosa: “Lombardia, la regione dove si legge di più”

images (42)“Un’iniziativa importante che dà ancora più lustro alle culture di Milano e della nostra regione in generale”. Lo ha detto Cristina Cappellini, assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia durante l’inaugurazione del ‘Circolo dei Lettori’, presso la Fondazione Adolfo Pini, avvenuta oggi. Il ‘Circolo’ nasce dalla volontà della Fondazione Pini, presieduta da Samuele Cammilleri e dell’editor indipendente Laura Lepri di offrire a chi ama i libri un luogo di ritrovo. All’inaugurazione, ospite d’eccezione è stato lo scrittore irlandese Colm Tòibin.

“Ricordo che proprio la Lombardia - ha continuato l’assessore – è la regione in Italia in cui si vendono e leggono più libri, dati dell’associazione italiana editori (Aie) e, da assessore alle Culture, Identità e Autonomie, ciò mi rende molto orgogliosa”.

“Il ‘Circolo dei Lettori’ – ha spiegato l’assessore – propone un progetto ambizioso a chi ama i libri, la possibilità di ritrovarsi per scambiarsi idee, opinioni e parlare di libri con passione. Un’occasione straordinaria di crescita che ha anche un grande valore sociale”. ”Regione Lombardia – ha concluso l’assessore Cappellini -, come dimostrato già in questi mesi, non può che sostenere queste importanti iniziative”.

13 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi