Regione

Kyenge a Brescia, Alfieri (Pd): assessori lombardi inadeguati al ruolo

Il capogruppo Pd in Regione Alessandro Alfieri

Il capogruppo Pd in Regione Alessandro Alfieri

“I membri della Giunta Maroni si dimostrano inadeguati al ruolo istituzionale che ricoprono. E’ stato imbarazzante il boicottaggio di stamattina attuato dall’assessore regionale Bordonali nei confronti del ministro Kyenge. Per non parlare della surreale manifestazione dell’assessore Beccalossi”: cosi’ il coordinatore del Pd, Alessandro Alfieri, commenta le tensioni riguardanti la presenza del ministro dell’Immigrazione, Cecile Kyenge, ad un convegno in programma a Brescia.

“Vorrei ricordare”, prosegue Alfieri, “che la campagna per le regionali e’ finita da mesi e che oggi Bordonali e Beccalossi rappresentano i lombardi tutti e non solo quel pezzo estremista del loro elettorato: la mancanza di senso delle istituzioni rappresenta un brutta pagina per la Lombardia. Maroni richiami al rispetto i membri del suo esecutivo”.

11 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi