Varese

Varese, orti e vigne, il Comune mette a disposizione propri terreni

IMG_0468Nel corso della riunione della giunta è stato presentato un atto di indirizzo che propone la necessità di valorizzare aree di proprietà del Comune con l’obiettivo di utilizzarle per attività agricole e di carattere didattico in vista di Expo e con la partecipazione di vari assessorati.

Una proposta che, giunta da associazioni e privati, è stata fatta propria ed illustrata in giunta da Sergio Ghiringhelli, assessore al Turismo, Commercio e Marketing territoriale. “Ho proposto di predisporre un progetto unitario per individuare  le aree di possibile interesse per arrivare all’assegnazione delle stesse con un bando ad evidenza pubblica”, ha sottolineato l’assessore. 

A questo punto partirà un tavolo tecnico, ma in prospettiva c’è la necessità di una variante urbanistica per l’utilizzo dei terreni, e dunque un passaggio in Commissione e in Consiglio comunale.

Tra le aree interessate dal progetto, anche quelle attorno al Castello di Belforte, che negli ultimi giorni è stato al centro dell’attenzione.

7 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, orti e vigne, il Comune mette a disposizione propri terreni

  1. Varese, orti e vigne, il Comune mette a disposi... il 9 gennaio 2014, ore 15:37

    […] Focus Varese, orti e vigne, il Comune mette a disposizione propri terreni Varese Report Una proposta che, giunta da associazioni e privati, è stata fatta propria ed illustrata in giunta da Sergio Ghiringhelli, assessore al Turismo, Commercio e…  […]

Rispondi