Varese

Varese, la Befana all’Ospedale Del Ponte con una calza diversa dall’altra

La Befana arriva al quarto piano dell'Ospedale Del Ponte

La Befana arriva al quarto piano dell’Ospedale Del Ponte

Ancora una volta, questa mattina, si è consumato il rito della Befana che, accompagnata dai Vigili del Fuoco di Varese, è giunta sulla lunga scala al quarto piano dell’Ospedale Del Ponte di Varese. Una vera tradizione, organizzata ogni 6 gennaio dalla Fondazione Ponte del Sorriso.

Una cerimonia semplice e simpatica, dove la Befana l’ha fatta da padrona. Ad accoglierla in Pediatria soprattutto i piccoli degenti accompagnati dalle loro famiglie. Accanto alla vecchietta, con una grande gerla piena di calze da distribuire ai piccoli fans, il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Callisto Bravi e il professor Luigi Nespoli, primario del reparto. A coordinare il tutto Emanuela Crivellaro, presidente della Fondazione, accompagnata da molte volontarie. Presente anche personale sanitario, tra cui le ostetriche.

La Befana, entrata dalla terrazza nel reparto, ha fatto gli auguri a tutti e ha distribuito le tante calze piene di dolcetti. Tante calze diverse tra loro…ma non erano le sole ad essere diverse: anche quelle indossate dalla simpatica vecchietta erano diverse tra loro. “E’ tutta notte che lavoro e quando me le sono messe ero un po’ distratta”, ha spiegato la Befana suscitando le risa di piccoli e grandi.

FOTO

6 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi