Varese

Varese, saldi invernali, ecco le cinque regole auree dello shopping anti-fregature

download (18)Anche a Varese sono partiti questa mattina i saldi invernali, occasione preziosa per gli esercenti di recuperare qualche acquisto natalizio rinviato, e per i clienti un’opportunità di acchiappare qualche buon affare.

Ma bisogna sempre stare all’occhio, perchè la fregatura è sempre in agguato e può attendere dietro all’angolo il cliente inconsapevole. Ecco perchè ci sono delle regole fondamentali, un vero e proprio abc anti-fregatura che è stato elaborato dal Movimento Consumatori di Milano, cinque principi semplici semplici che evitano di prendere qualche bidone.

Ma quali sono queste regole per fare shopping senza preoccupazioni? Ecco i cinque punti fondamentali: 

1) Verificare che siano bene indicati 3 dati: il prezzo originario, la percentuale di sconto e il prezzo finale. In caso contrario si è probabilmente di fronte ad un raggiro, meglio non fidarsi ad acquistare

2) Conservare sempre lo scontrino. È falso che i prodotti in saldo, se difettosi, non possano essere sostituiti

3) Diffidare di capi eccessivamente scontati. Potrebbero nascondere merce non di stagione o merce acquistata apposta per il saldo. Un confronto con i prezzi sul web può dare un’idea

4) Non acquistate prodotti che non potete provare e verificate che i capi siano in condizioni perfette

5) Alla cassa il prezzo indicato nell’etichetta non deve essere modificato per nessuna ragione.

Per ogni dubbio è a disposizione il nostro numero verde 800 168636.

 

4 gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi