Varese

Varese, rubano abbigliamento da sci in centro commerciale di viale Belforte

auto-polizia-23112012Nella serata di sabato 28 dicembre, gli agenti della Squadra Volante della Questura di Varese hanno denunciato a piede libero un marocchino di 36 anni ed arrestato un connazionale di 31 anni, poiché colti nella flagranza del reato di furto aggravato.

Alle ore 19.25, gli agenti sono stati chiamati presso un negozio sportivo all’interno del centro commerciale di viale Belforte. Lì, i due uomini, identificati successivamente come cittadini marocchini, avevano cercato di sottrarre abbigliamento da sci per un importo di circa 300 euro, togliendo dai capi le placche anti taccheggio.

I due, tuttavia, non si erano accorti di altri dispositivi di rilevamento, tendenzialmente, applicati sui capi più costosi che hanno fatto scattare l’allarme all’uscita del negozio. In prossimità dell’uscita, infatti, i due sono stati sorpresi e fermati.

Si è proceduto, quindi, all’arresto del trentunenne per furto aggravato, avendo egli stesso dei precedenti per reati contro il patrimonio e alla denuncia a piede libero del connazionale, che aveva una posizione più marginale.

30 dicembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi