Varese

Varese, il Castello di Belforte continua a crollare. Allarme nella notte

castello1Un altro episodio che riguarda un monumento storico della città che versa in condizioni di degrado. E’ il caso del Castello di Belforte, che questa notte tra il 26 e il 27 dicembre ha subìto un nuovo crollo. Un crollo che ha interessato il lato dell’edificio che affaccia su via Scoglio di Quarto,  ma nella notte si è ammalorato anche il ponteggio posizionato dal Comune di Varese. Grande preoccupazione da parte della custode, che dimora nei pressi del punto in cui si è verificato il nuovo crollo.

Un problema che nasce dalle cattive condizioni che caratterizzano il Castello di Belforte. Come sostiene il capogruppo del Pd in Comune Fabrizio Mirabelli, “è una situazione che si trascina da anni e che è figlia dell’incuria in cui versa la struttura”. Tra l’altro il Castello appartiene ancora, per una sua piccola parte, da proprietari privati. “Dopo la cura che aveva dimostrato per il Castello l’assessore Federiconi – sottolinea Mirabelli – ecco da allora il maniero è un luogo di incuria e trascuratezza”.

In seguito all’allarme lanciato da Mirabelli, i tecnici del Comune sono intervenuti immediatamente per potere rendersi conto dei guasti e dei pericoli che riguardano il Castello. “E’ una delle testimonianze storiche più antiche della nostra città – conclude Mirabelli -. E dunque fa male vedere come una testimonianza culturale così importante possa essere in pericolo”.

27 dicembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti a “Varese, il Castello di Belforte continua a crollare. Allarme nella notte

  1. giovanni Zappalà il 27 dicembre 2013, ore 14:23

    E più da vent’anni che sento discutere l’argomento. Sono convinto che se crollasse del tutto farebbe un piacere a molti.

  2. il MATOCCO il 27 dicembre 2013, ore 15:12

    Varese come ….. Pompei, evvia, evviva !!!!

  3. Ombretta Diaferia il 27 dicembre 2013, ore 15:58

    quando sarà venuto giù tutto, finalmente potran farci i bei condomini…
    dai che manca poco!
    grazie anche per questa Amministratori illuminati!

  4. il MATOCCO il 28 dicembre 2013, ore 20:59

    Metteteci sopra le antenne dei ripetitori, quelle rendono … e bene! Solo così si può sperare che la nostra amministrazione comunale possa provvedere a un pó di manutenzione di quel che resta del castello di Belforte. Il grand hotel Campo dei Fiori insegna!

Rispondi