Mercallo

Mercallo, un Jingle Bells molto swing per il coro da camera Sine Nomine

SineNomineCarols14.12.13VA2[1]La buona musica non è solo una questione d’orecchio.  Lo ha dimostrato ancora una volta la prima della stagione concertistica del Coro da Camera Sine Nomine – città di Varese (nella foto il Coro al Chiostro di Voltorre), diretto dal Maestro Giuseppe Reggiori con il quintetto Gli Ottoni Moderni, alle percussioni Antonio Scotillo e Cristiano Pirola ed all’organo Emma Bolamperti. Prova inconfutabile la traboccante Chiesa di Sant’Ambrogio, dove sabato 14 dicembre si è riversato il pubblico delle grandi occasioni tra cui spiccavano nomi noti e qualificati dell’arte “perfetta”.

Prova ottima e incomparabile dell’organico, che ha voluto omaggiare proprio la città d’origine con l’arte comune e liberale della musica, in cui si adopera tutto l’anno con impegno e, visti gli esiti di sabato, con brillanti risultati. Perché la musica, l’arte più antica e madre di tutte le “muse”, nasce da composizioni valide e solitarie che oltrepassano limiti temporali e fisici, ma cresce nel diligente e competente studio e matura solo grazie all’accoglienza e confronto con il pubblico, che sabato è stato premiato dall’esecuzione delle originali armonie dell’ensemble, a sua volta ricompensato da tanto consenso, tutto varesino.

I singolari e tradizionali auguri in coro sulle note delle Christmas Carols hanno segnato l’ufficiale apertura della stagione concertistica 2013 – 2014 del Coro da Camera Sine Nomine – città di Varese, che nell’imminente 2014 affronterà diversi appuntamenti musicali di generi ed epoche differenti.

Il concerto godrà di una sola replica in provincia: sabato 21 dicembre nella Chiesa di San Giovanni Evangelista a Mercallo l’ultima ed imperdibile esecuzione 2013 riproporrà le più famose e suggestive melodie natalizie internazionali, tra cui brilla l’arrangiamento originale del Maestro Reggiori, che ha composto, proprio per l’ensemble che dirige dal 1990, un Jingle Bells dal sapore swing.

Carola (in inglese carol) nel linguaggio moderno, è una canzone di festa, oggi identificata con un canto di Avvento o di Natale. Dal XII al XIV secolo le carole furono molto popolari come canzoni di danza; successivamente divennero sempre più utilizzate come canti natalizi. Il coro da camera Sine Nomine – città di Varese propone le più famose melodie, da Jingle bells (arrangiamento M. Giuseppe Reggiori) a In Dulci jubilo, da Adeste Fideles a The first Nowell completate dalle note di un quintetto di ottoni, un duo di percussioni e un organo.

Un concerto tradizionale in grado di creare un clima di grande suggestione e di raccontare attraverso la musica il mistero della nascita di Cristo.

 

“Christmas Carols”

sabato 21 dicembre ore 21.00 Mercallo Chiesa di San Giovanni Evangelista – ingresso libero

Coro da camera Sine Nomine – città di Varese

Quintetto Gli Ottoni Moderni

Organo Emma Bolamperti

Percussioni Antonio Scotillo e Cristiano Pirola Direttore Giuseppe Reggiori

Programma

Cantan gli angeli nei cieli

Star carol

Once in Royal David’s city

Medley percussioni

Have yourself a merry little Christmas

The first Nowell

Jingle bells

In dulci Jubilo

God rest you merry Gentleman

Medley ottoni

Deck the hall

Unto us is born a Son

 

19 dicembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi