Regione

Regione, riflettori puntati sulla discarica di Mozzate e Gorla Maggiore

images (33)Si è tenuta questa mattina nella sede del Consiglio regionale della Lombardia l’audizione sulla situazione della discarica di rifiuti di Mozzate (CO) e Gorla Maggiore (VA). L’incontro, che si è  svolto in Commissione consiliare “Ambiente” ed è stato presieduto da Luca Marsico (FI), era stato richiesto dal Comitato mozzatese “Salute e ambiente” e dai consiglieri di minoranza del Comune di Mozzate, Luca Bettoni e Giancarlo Galli, per segnalare alcune criticità ambientali connesse all’ipotesi di ampliamento del sito e di costruzione di una quarta discarica, come previsto in un Accordo di programma.

L’audizione ha visto la partecipazione anche del sindaco di Mozzate, Luigi Monza, e del dirigente del Settore Territorio della Provincia di Varese, Silvio Landonio, i quali hanno illustrato le modalità operative con cui stanno affrontando il problema, confermando che la VIA (Valutazione Impatto Ambientale) recentemente approvata contiene prescrizioni precise in tema di tutela della salute e mitigazioni ambientali.

“E’ stato un utile momento di confronto che abbiamo voluto, come ormai di consuetudine nella Commissione Ambiente, estendere ai rappresentanti locali– ha commentato il presidente Marsico (FI) - e che è servito a tutti per aggiornare in maniera puntuale le informazioni relative all’iter amministrativo. La Provincia, competente in materia, riprenderà l’esame della nuova autorizzazione, recependo le numerose prescrizioni contenute nella VIA”.

12 dicembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi