Varese

Varese, l’Esercito visto dai bambini. Il generale Pennino presenta “Calendesercito 2014″

OLYMPUS DIGITAL CAMERAUn’idea originale e innovativa, quella espressa dal “Calendesercito 2014″, il nuovo calendario targato Esercito Italiano. Si intitola “l’EsercitoMio” e ieri, presso Villa Recalcati, è stato presentato dal Comandante Militare Esercito Lombardia, il generale Antonio Pennino. Presenti diverse autorità, a partire dal Prefetto di Varese, Giorgio Zanzi (nella foto, da sinistra, Zanzi, Pennino e il direttore di Rete55 Matteo Inzaghi).

Tante le immagini contenute nel calendario dell’Esercito Italiano 2014. Sono i disegni, come ha spiegato il generale Pennino, “che sono stati realizzati dai figli dei militari che hanno dato forma ad alcune tematiche importanti: l’impegno delle Forze armate in Italia, il lavoro all’estero, i simboli delle Forze Armate”.

Nel calendario “l’EsrcitoMio” i disegni e la presenza dei bambini, ha continuato Pennino, “si legano all’attenzione di Papa Francesco, che ci ricorda come la famiglia sia il cuore della società”.

Disegni colorati e pensieri si susseguono lungo i 12 mesi dell’anno. “Gli autori sono bambini di 5-12 anni – ha sottolineato il generale Pennino – che hanno interpretato con matite e colori il lavoro, la lontananza, le relazioni culturali che si instaurano in contesti geografici nuovi”.

A rendere ancora più accattivante il calendario anche il topo giornalista più amato dai bambini, Geronimo Stilton, che commenta, con i classici fumetti, disegni e situazioni presentate nel calendario in grigioverde.

 

11 dicembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi