Varese

La cultura secondo il Pirellone. L’assessore Cappellini allo Ster di Varese

pirelliVenerdì 13 dicembre, a Varese, si svolgerà la terza e ultima tappa del nuovo progetto dell’assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia Cristina Cappellini, che punta a intensificare l’importante rapporto con tutto il territorio lombardo.

Nello specifico, si tratta di una serie di incontri nelle Sedi territoriali regionali (Ster), per confrontarsi con i rappresentanti delle associazioni culturali e delle Istituzioni locali e fare il punto su quanto realizzato dall’Assessorato in questi nove mesi di lavoro.

L’iniziativa, partita il 4 dicembre da Cremona e proseguita con la tappa di Milano del 5 dicembre, ha consentito all’assessore di fare il punto sulle politiche attuate e di confrontarsi con il territorio sui progetti da realizzare. Varese, a giugno, fu anche la tappa di battesimo dell’Assessorato itinerante ‘Culture in cammino’. Con la Sede territoriale di Varese saranno collegate quelle di Como, Lecco e Sondrio.

Durante gli incontri, inoltre, l’assessore Cappellini presenterà il Fondo di rotazione per gli immobili di valore storico e architettonico, il bando per le imprese culturali e creative, il Fondo di rotazione per le sale dello spettacolo, il bando e lo sportello di Lombardia Film Commission, per incrementare le produzioni cinematografiche sul territorio.

 

11 dicembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “La cultura secondo il Pirellone. L’assessore Cappellini allo Ster di Varese

  1. stefania cadario il 12 dicembre 2013, ore 10:42

    è possibile sapere a che ora sarà l’incontro previsto a Varese?

  2. Filippo il 13 dicembre 2013, ore 21:10

    ore 11.. incontro molto partecipato

Rispondi