Rho

Rho, anche realtà “made in Varese” tra gli stand dell’Artigiano in Fiera

IMG_3746Il presidente della Camera di Commercio di Varese Renato Scapolan insieme al presidente dell’“Artigiano in Fiera” Antonio Intiglietta hanno inaugurato questa mattina lo spazio “Varese Artigiana” in quella che è la più importante rassegna del settore. Sono 39 gli operatori economici del territorio varesino presenti in uno spazio promosso da Camera di Commercio con Confartigianato Imprese Varese e CNA Varese nell’ambito di una manifestazione che sarà a ingresso gratuito fino a domenica 8 dicembre nei padiglioni di FieraMilano a Rho-Pero.

Oltre ai prodotti di operatori varesini di settori che vanno dall’abbigliamento alla pelletteria fino ai gioielli e all’alimentare, di grande interesse in “Varese Artigiana” anche l’ArtArt Collection, collezione itinerante delle opere che i maestri dell’artigianato artistico hanno esposto in occasione dell’ultima edizione della mostra a loro dedicata, svoltasi a ottobre nelle sale delle ville Ponti.

Una rappresentanza di grande rilievo, insomma, che esprime la qualità di un settore artigiano varesino che sa coniugare tradizione con innovazione, cogliendo anche le opportunità per nuovi approcci al mercato come quello online. Così, con l’apertura di oggi dell’edizione 2013 dell’”Artigiano in Fiera” debutta il portale web MakeHandBuy.com, l’e-commerce riservato alle aziende artigiane espositrici della manifestazione. Aziende artigiane che durante tutto l’anno potranno vendere i propri articoli al popolo del web. La piattaforma dei makers, in doppia lingua (italiano/inglese), racconterà le storie di oltre duemila imprese, italiane ed estere, mettendo l’utente in condizione di conoscere e acquistare, 365 giorni l’anno, articoli unici, di tutte le merceologie: arredamento, abbigliamento, accessori, enogastronomia, oggettistica.

Lo spazio “Varese Artigiana” potrà essere raggiunto dal pubblico della rassegna che si tiene a Rho-Pero, stimato in circa 3 milioni di persone, entrando nel Padiglione 2 e raggiungendo l’area F155.

 

30 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi