Varese

Varese, preservativi targati “Mastini” distribuiti per la lotta contro l’Aids

OLYMPUS DIGITAL CAMERAL’associazione sportiva dilettantistica HC Varese ha organizzato due eventi in Piazza del Podestà a Varese per promuovere lo sport, avvicinare quanti più giovani alla pratica dell’hockey su ghiaccio e riportare al Palaghiaccio gli storici tifosi giallo-neri. Il primo appuntamento è per sabato 30 novembre ed è dedicato ai giovani. Il secondo evento è sabato 7 dicembre rivolto ai più piccoli con uno speciale sul Natale (nella foto la presentazione in Comune, da sinistra Sergio Ghiringhelli, Assessore al Commercio Comune di Varese, Maria Ida Piazza, Assessore allo Sport Comune di Varese, Silvia Negri, responsabile progetto giovani ANLAIDS Lombardia, Davide Quilici, Presidente HC Varese).

Sabato, per tutto il pomeriggio, gli speaker di Radio Village Nertwork – media partner della squadra – trasmetteranno in diretta dal centro della città intrattenendo i passanti con musica, giochi e interviste. Ad alternarsi sul palco anche i giovani DJ, allievi del corso per DJ della Casa del Disco. Presenti, ovviamente, tutti gli atleti dell’HC Varese e la mascotte Augusto.

Partner dell’iniziativa ANLAIDS, la prima e la più grande associazione nata in Italia per fermare la diffusione dell’infezione da HIV. Volontari di ANLAIDS Lombardia saranno al fianco dei “Mastini” per promuovere i concetti di informazione, prevenzione, ricerca e tutela dei diritti per la lotta contro l’AIDS.

Domenica 1° dicembre ricorre, infatti, la Giornata Mondiale di lotta all’Aids e anche l’HC Varese vuole dare il suo contributo. Tra i diversi gadget che sabato verranno regalati anche dei preservativi logati “Mastini” per aiutare a diffondere la cultura della prevenzione tra i più giovani.

 

28 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi