Varese

Varese, “Luci, profumi e colori del Natale a Casbeno”, un weekend di festa

OLYMPUS DIGITAL CAMERANuovo appuntamento con il mercatino “Luci, profumi e colori del Natale a Casbeno” . Si tratta dell’11esima edizione: il prossimo week-end le strade del quartiere si animeranno con il mercatino artigianale, accompagnato da gastronomia e golosità, musica ed animazione. Le iniziative sono state presentate questa mattina dagli organizzatori della Parrocchia di San Vittore Martire con Giorgio Gazzotti  e Roberta Bassani e dall’assessore ai Rioni Maria Ida Piazza e si svolgeranno lungo un nuovo percorso, da piazzale Giovanni Paolo II, a via Conciliazione, via Ariberto, Viale San’Antonio e via Montebello.  Il mercatino sarà sabato 30 novembre  dalle 15 alle 22.30 e domenica 1 dicembre dalle 10 alle 20: si potrà anche votare la bancarella più bella. “Il mercatino è sempre molto apprezzato – spiega l’assessore Piazza – grazie all’ottima organizzazione. Ricordiamo lo scopo benefico, e quest’anno anche un bellissimo concerto il sabato sera”.

Diverse le novità. “Sabato alle 21 in chiesa – spiegano gli organizzatori – ci sarà un concerto di pianoforte preparato per noi da don Carlo Josè Seno, sacerdote e musicista di fama internazionale, che sulle note di Chopin ci aiuterà a rievocare – con la musica e con le immagini – la figura del Beato Giovanni Paolo II, di cui Varese è onorata di ospitare la Reliquia presso la Basilica del centro città.  Il concerto si inserisce nel calendario degli Eventi Culturali organizzati dal Decanato di Varese per questa straordinaria presenza ed offre un’occasione di meditazione e di devozione verso il papa polacco che il 27 aprile 2014 verrà annoverato tra i Santi.  A don Carlo la nostra gratitudine per questa preziosa ed esclusiva opportunità!  Doveroso altresì il ringraziamento a Molteni Strumenti Musicali per la fornitura del pianoforte e la professionale assistenza”.

Il ricavato del mercatino verrà destinato a tre progetti: all’attività caritativa della Parrocchia, rivolta costantemente a situazioni di bisogno sul territorio e alle emergenze vicine e lontane che si presentano con sempre maggior frequenza; alle Suore Ministre degli infermi di San Camillo AaPhanatnikhom (Thailandia) per la gestione di “Casa Lorenzo”, dove accolgono e curano bambini orfani malati di AIDS; alla Mensa della Brunella, che tutti i giorni – per 365 giorni l’anno – offre dai 50 ai 70 pasti caldi. La mensa accoglie e ristora quotidianamente tutte le persone che si presentano, sostenendo notevoli costi di gestione.

Gastronomia e Golosità sul Piazzale della Chiesa: Panino con salamella – Patatine fritte, Caldarroste – Vin Brulé; nel Cortile della Scuola Materna:

 

Frittelle – Cioccolata calda – Tè – Caffè; in viale Sant’Antonio:

Hot-dog – Tirolese – Birra & Bibite, in via Montebello Crepes dolci

RistOratorio posti a sedere al coperto piatti caldi, anche da asporto.

Sabato dalle ore 18.30 Domenica dalle ore 12: Pasta alla bolognese

Zuppa di cipolle in pagnotta; Stinco di maiale con lenticchie o crauti

Polenta e zola; Strudel caldo con crema alla vaniglia; Kaiserschmarren

 

Sabato

ore 15.00/ 22.00, lungo le vie

MERCATINO ARTIGIANALEcon più di 80 espositori hobbisti

ore 16.15in Chiesa

ASPETTANDO IL NATALE

Concerto con il coro della Scuola Primaria Giosuè Carducci

dalle ore 18.30

Cena presso ilRISTORATORIO e ghiottonerie lungo le strade

ore 21.00 in Chiesa

“TESTIMONIANZA IN MUSICA”SUL BEATO GIOVANNI PAOLO

al pianoforte Don Carlo Josè Seno-Musiche di F. Chopin

 

Domenica

dalle 10.00 alle 20.00, lungo le vie

MERCATINO ARTIGIANALEcon più di 80 espositori hobbisti

dalle ore 12.00

Pranzo presso il RISTORATORIO e ghiottonerie dolci e salate lungo le strade

ore 16.00 in Oratorio

DECORATORIAMO IL NATALE

Realizziamo coi bambini una ghirlanda di Natale

ore 18.00 in Oratorio

CINEMA INSIEME –Film di Natale

 

 

28 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi