Varese

Varese, Carabinieri fuori dalle scuole della provincia. Otto gli arresti

CarabinieriSi è conclusa la settimana di controlli dei Carabinieri incentrata sulla presenza fuori dai plessi scolastici. Si è trattato di una azione di carattere preventivo con la presenza rassicurante dei Carabinieri fuori dalle scuole soprattutto all’ingresso e all’uscita degli studenti. Ma è servita anche da deterrente per coloro i quali potrebbero fare delle zone attigue alle scuole un luogo ove consumare o rivendere stupefacenti.

Così sono stati mobilitati le Stazioni Mobili e dove presente (Varese, Busto, Gallarate e Saronno) il Carabiniere di quartiere, integrati da pattuglie radiomobili che vigilavano a più lungo raggio.

Nel corso della settimana le cinque Compagnie dei Carabinieri e le 37 Stazioni hanno effettuato inoltre numerose altre operazioni con un bilancio interessante: sono state controllate 3657 persone, di cui due risultate positive all’alcool test, nonché 2239 mezzi; arrestate ben 8 persone (3 per tentata estorsione, 2 su Ordine di Custodia Cautelare, 1 per spendita di monete falsificate e 1 per maltrattamenti in famiglia) e scoperti ulteriori 25 autori di reato che sono stati denunciati in stato di libertà.

6 giovani sono stati segnalati alla Prefettura in qualità di assuntori di stupefacenti. Sono stati sequestrati circa 15 grammi di stupefacenti (marijuana e hashish).

 

24 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi