Varese

Panathlon Club Varese, consegnato il premio “Anni Verdi” con Morlacchi testimonial

anniverdi resSono nove gli atleti premiati dal Panathlon Club Varese in occasione della diciassettesima edizione del premio “Anni Verdi”, organizzato ieri sera presso il Ristorante Golf Panorama di Varese. Il riconoscimento, nato da un’idea di Ivanoe Belletti ed entrato a pieno titolo nel libro delle eccellenze, ha sempre premiato giovani talenti sportivi capaci di essere protagonisti anche tra i banchi di scuola. Molti sono diventati anche campioni, come il testimonial dell’edizione 2013, premiato nel 2002. Federico Morlacchi, Campione del Mondo in carica, tre volte bronzo alle Paralimpiadi di Londra 2012 per il nuoto e fresco Cavaliere della Repubblica.

La serata, aperta con i saluti del Presidente del Panathlon Club Varese Daniela Colonna Preti, ha subito lasciato spazio alle premiazioni. Otto gli sport sotto la lente di ingrandimento. Sul palco gli “Anni Verdi” 2013: Alessandro Andreoni (Ice sledge hockey), Camilla Rossi (Atletica), Silvia Pollicini (Ciclo Cross e Ciclismo), Rebecca Dall’Asta (Ginnastica Artistica), Nicoletta Bartalesi (Canottaggio), Davide Saccuman (Lotta Olimpica), Edoardo Tagliagambe (Scherma) e Elena Corti (Nuoto).

Durante la serata è stato anche assegnato il “Premio fair play alla promozione”, un riconoscimento di calibro mondiale. Non è un veterano, ma un fresco diciassettenne, trascinatore e azzurro dell’atletica leggera. Jacopo Peron, capitano della Unione Polisportiva Gavirate, capace di creare un gruppo unito per il rilancio dell’atletica leggera nella piccola città affacciata sul Lago di Varese.

Dichiara il Presidente del Club Daniela Colonna Preti: “Sono emozionata, questa sera abbiamo avuto modo di conoscere dei ragazzi bravissimi. Tutti con una media scolastica intorno all’8, medagliati nazionali e molti già in azzurro. Questo premio porta anche fortuna, il nostro testimonial ne è la conferma”.

Grande vicinanza delle istituzioni locali, presenti l’Assessore allo Sport del Comune di Varese Maria Ida Piazza, il Coordinatore dell’Ufficio Scolastico di Educazione Fisica Giuseppe Gazzotti e il Delegato del CONI Provinciale Stefano Ferrario. Una foto ricordo ha chiuso il sipario sull’edizione 2013, il premio “Anni Verdi” tornerà a novembre 2014.

20 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi