Regione

Regione, Alfieri (Pd): maggioranza a sei, rischio-paralisi al Pirellone

pirelli“Con sei gruppi per 49 consiglieri la maggioranza di Maroni diventerà ancora più complessa e per il governatore saranno problemi seri.  Già oggi la Regione sta lavorando poco e male. Ora, con sei partiti, sei capigruppo, sei delegazioni di giunta, è a rischio paralisi”. Lo dichiara Alessandro Alfieri, capogruppo del Pd in Regione, a seguito della notizia della spaccatura in seno al PDL.

“Dalla prossima settimana – continua Alfieri – Maroni si dovrà occupare di ridefinire gli equilibri sia per i posti in giunta che in tutte le postazioni di responsabilità su cui la Regione ha competenza. E intanto la maggioranza non ha ancora una proposta univoca e articolata di riforma della sanità, ha già cambiato idea più volte sulle Aler, ha approvato una moratoria sui centri commerciali che scade tra un mese e mezzo senza avere ancora un’idea di quel che accadrà dopo: figuriamoci che cosa potrà accadere con un centrodestra ancora più diviso”.

 

18 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi