Varese

Varese, flash-mob di 15 cori. Trecento cantano l’Inno alla Gioia in piazza S. Vittore

OLYMPUS DIGITAL CAMERA“Un flash mob musicale”. Ecco come Alessandro Cadario, musicista, direttore di cori, ideatore dell’iniziativa, tra i responsabili dell’Usci (Unione Società Corali Italiane)- Delegazione di Varese, definisce la manifestazione che si è svolta nel pomeriggio di ieri nella centralissima piazza San Vittore a Varese. Ben 15 cori della nostra provincia e non solo, con circa 300 coristi, si sono dati appuntamento attorno alle 16.30 per dare vita al primo flash mob realizzato da cori che, tutti insieme, intonano l’Inno alla Gioia di Beethoven cantato in latino.

“E’ la dimostrazione che anche in Italia, anche nella nostra provincia – spiega Cadario al termine dell’esibizione, molto seguita dai varesini – è possibile fare rete, come accade all’estero, uscendo dalla logica degli orticelli”. Un messaggio lanciato grazie alla partecipazione da tanti cori che hanno voluto dare vita al maxi-coro che ha eseguito le grandi pagine di Beethoven. Ma oltre alla rete, il direttore del grande coro, Giuseppe Reggiori, direttore del coro Sine Nomine, richiama anche altri obiettivi: “Un messaggio lo abbiamo invitato all’interno per sostenere la necessità che i cori iscritti all’Usci possano collaborare di più”. E poi c’è la finalità di dare più enfasi all’importanza del cantare in coro: “Una musica, quella corale, che spesso in Italia viene snobbata – continua Reggiori -, mentre la musica corale è bella e coinvolge tanti giovani, che possono cantare a cappella, musica gospel, antica, pop. Insomma, la musica corale non è solo musica d’accompagnamento liturgico”.

Tanti i cori, tanti i coristi per offrire a tutti uno spicchio di musica suggestiva e partecipata. A dare vita al flash mob musicale di Varese sono state 15 realtà. Eccole: Coro del Liceo Classico di Varese, Coro del Liceo Scientifico di Varese, Coro Sine Nomine, Coro Musica et Ludus, Coro Pieve del Seprio, Coro La Dinarda, Coro Sette Note, The Sunlight Choir, Coro da Camera di Varese, Coro di Santa Maria del Monte, Coro Enjoy di Cesano Maderno, Coro del Liceo Crespi di Busto Arsizio, Coro Voci Bianche Corale Arnatese, Coro Good Company, Coro Sofia.

FOTO

17 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, flash-mob di 15 cori. Trecento cantano l’Inno alla Gioia in piazza S. Vittore

  1. Emilio corbetta il 17 novembre 2013, ore 19:20

    Come mai sono mancati i cori delle nostre parrocchie?

Rispondi