Varese

Varese, l’Asl lancia la Settimana delle attività sanitarie. E punta ai bambini

camice bianco-2Davvero utile e interessante la “Settimana delle attività sanitarie e socio sanitarie per bambini e giovani adolescenti – 16/23 novembre 2013”. L’obiettivo della settimana di iniziative, che si svolgeranno secondo un programma trasmesso ad Enti, Servizi, Associazioni del territorio provinciale, è far conoscere alla cittadinanza attraverso modalità empatiche particolarmente coinvolgenti, quanto nella quotidianità dell’attività dei servizi viene svolto per favorire il benessere relazionale tra bambini ed adulti.

Le istituzioni e i servizi dell’ASL di Varese sono impegnati nel promuovere cambiamenti positivi anche attraverso azioni modeste e concrete come l’allestimento di aree ludiche nelle sale d’attesa vaccinali dei distretti dell’ASL. Si comincerà a realizzare un’area gioco a Varese per poi pianificare interventi in tutte le sedi territoriali. L’obiettivo è concreto, visibile ed interessa le sedi vaccinali della provincia, in cui ogni anno, accedono 36.000 bambine e bambini e giovani adolescenti, accompagnati da un loro familiare.

Due eventi aprono e chiudono la settimana:

SABATO 16 novembre 2013 alle ore 16.00 spettacolo teatrale benefico per bambini ad Azzate presso il Cinema Teatro Castellani “Errat! Una storia al contrario”

SABATO 23 novembre 2013 alle ore 20.30 spettacolo benefico aperto a tutti a Varese presso il Cinema Teatro Politeama “Veder giocare i bambini …è uno spettacolo!” – si esibiranno i dipendenti dell’Asl in possesso di talento artistico; presenta Roberto Bof.

 

11 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi