Varese

Partito Democratico, ecco i cento varesini che sostengono Gianni Cuperlo

pd_bandieredLa stagione dei congressi per il Pd non è ancora terminata. Dopo il congresso provinciale e quello cittadino, ecco in arrivo la convenzione nazionale per selezionare i candidati che poi si presenteranno realmente alle primarie aperte di domenica 8 dicembre. Al momento i candidati sono Giuseppe Civati, Gianni Cuperlo, Gianni Pittella, Matteo Renzi.

Per quanto riguarda Varese, sono 100 i nomi della lista collegata alla candidatura a segretario nazionale di Gianni Cuperlo. Capolista è Giuseppe Poliseno, marito della compianta sindaca di Cardano al Campo Laura Prati. Il referente provinciale della lista è il capogruppo Pd in Comune a Varese, Fabrizio Mirabelli.

Come si legge nello Statuto del Pd, le candidature a segretario nazionale vengono presentate in collegamento con liste di candidati a componente dell’Assemblea nazionale. Liste in cui vengono rispettate la pari rappresentanza e l’alternanza di genere. La ripartizione dei seggi tra le circoscrizioni regionali viene effettuata in proporzione alla popolazione residente e al numero dei voti ricevuti dal Partito Democratico nelle più recenti elezioni per la Camera dei Deputati.

Ecco la lista dei sostenitori di Cuperlo a Varese:  

Poliseno Giuseppe Cardano al Campo

Verga Valentina Busto Arsizio

Taricco Fabrizio Carnago

Dimaggio Rosa Varese

Pedotti Paolo Busto Arsizio

Stamerra Oriella Saronno

Mirabelli Fabrizio Varese

Bollini Alessandra Gallarate

Ballardin Giampietro Brenta

Sarvara Miriam Busto Arsizio

Cataneo Lazzaro Saronno

Tiberio Valentina Malnate

Ventimiglia Ivano Gallarate

Napoli Tiziana Busto Arsizio

Ingoglia Luca Gallarate

Gorini Laura Varese

Fortis Giorgio Malnate

Favaro Maria Elena Vergiate

Migliarino Giuseppe Gorla Minore

Pacchioni Deborah Cislago

Vita Salvatore Busto Arsizio

Bernardoni Alice Tradate

Solanti Vittorio Samarate

Finotti Albertina Castiglione Olona

Belli Giorgio Daverio

Gasparotto Claudia Biandronno

Elfenne Stefano Barasso

Barenghi Donatella Gallarate

Giudici Marco Caronno Pertusella

Chiesa Alessia Gemonio

Di Toro Michele Varese

Meloni Giovanna Cocquio Trevisago

Ballardin Roberto Germignaga

Mazzucchelli Elena Maria Cardano al Campo

Palazzo Michele Castellanza

Beretta Michelle Uboldo

De Felice Alessandro Casorate Sempione

Incontri Cinzia Lonate Ceppino

Bresciani Ermanno Somma Lombardo

Ritrovato Lorella Varese

Tuozzo Marco Gavirate

Savarese Antonella Marnate

Velli Mario Arcisate

Gallone Giada Barasso

Boscarato Leonardo Uboldo

Gusmini Giuliana Samarate

De Palo Francesco Ferrovieri

Caielli Monica Jerago

Rasetti Luca Malnate

Sartini Maria Grazia Lonate Pozzolo

Rinaldi Orlando Gazzada/Morazzone

Massironi Elena Arcisate

Della Canonica Guido Lonate Ceppino

Cerinotti Giada Germignaga

Lorusso Fabio Fagnano Olona

De Tomasi Ester Castronno

Tonetto Devis Daverio

Ripamonti Fiorangela Malnate

Andreotti Vilcher Arsago Seprio

Magri Renata Viggiù

Ambrosini Domenico Origgio

Vita Maria Chiara Busto Arsizio

Fumagalli Gianluigi Gallarate

Rivolta Adriana Busto Arsizio

Terreni Dario Gallarate

Di Mauro Grazia Malnate

Bastia Aldo Albizzate

Cataldi Elisa Ferrovieri

Schioppa Federico Ferno

Cristina Angela Maria Busto Arsizio

Zampieri Dino Caronno Varesino

Di Mauro Agatina Malnate

Cacioppo Emiliano Varese

Silvoni Luisa Induno Olona

Barbarelli Vincenzo Luino

Nicolini Elena Varese

Marcolli Alberto Ispra

Viola Anna Maria Varese

Citterio Alberto Busto Arsizio

Fucci Naomi Busto Arsizio

Frenda Calogero Jerago

Calabrese Maria Varese

Colli Roberto Azzate

Valzoni Anna Maria Germignaga

Galli Pierluigi Gallarate

Crespi Sabina Cardano al Campo

Pultrone Carlo Sumirago

Logiudice Annalisa Varese

Manzoni Germano Varese

Strazzi Silvana Daverio

Verga Angelo Busto Arsizio

Tamborini Daniela Azzate

Montagnoli Adriano Besnate

Sanzari Filomena Varese

Monzani Alvaro Busto Arsizio

Berutti Cinzia Busto Arsizio

Mazza Gianni Busto Arsizio

Malnati Renata Varese

Morandi Sergio Busto Arsizio

Garini Rosa Flavia Varese

11 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Partito Democratico, ecco i cento varesini che sostengono Gianni Cuperlo

  1. Walter Audisio il 12 novembre 2013, ore 15:46

    Questo partito che assomiglia sempre piu’alla definizione grillina PD-L
    e si professa di sinistra, con un presidente del consiglio come Letta, si vergogna di chiamare compagni i suoi aderenti.Rinnegando il suo passato di partito del popolo, sostenedo il governo Monti, ora la grande coalizione, facendo pagare di nuovo la crisi alla classe che dovrebbe difendere e mantenedo i privilegi della casta di cui anche
    loro fanno parte, in barba a disoccupati e cassaintegrati.

Rispondi