Varese

Varese, anche il figlio Leonardo al convegno dedicato a Flaminio Bertoni

OLYMPUS DIGITAL CAMERAE’ partita la tre giorni dedicata a Flaminio Bertoni, il grande designer nato a Varese, presso Villa Recalcati a Varese. Un grande convegno dal titolo “Flaminio Bertoni. Il mito e la storia” ha raccolto testimoni, studiosi e giornalisti che hanno rievocato la poliedrica figura del papà della Due Cavalli (ovvero la Citroën 2CV). Il convegno è stato promosso dall’Associazione internazionale Flaminio Bertoni, dal Museo Bertoni e dalla Provincia di Varese.

Ad accogliere i partecipanti al convegno che si è svolto nella sede della Provincia, una serie di auto d’epoca inventate da Flaminio Bertoni, che facevano bella mostra di sè attorno alla fontana. Nella sala del convegno, un folto pubblico ha seguito le testimonianze e le relazioni. In prima fila, a rendere l’occasione ancora più prestigiosa, il figlio del progettista, Leonardo Bertoni.  Dopo una serie di interventi di saluto da parte delle autorità, si sono alternate le testimonianze di coloro che hanno conosciuto il designer varesino, come Henri Dargent, che collaborò con Bertoni dal ’51 al ’64.

Dopo il convegno internazionale, sono previste altre due giornate di studio: sabato 9 novembre sono in programma la visita guidata al Museo Bertoni di Varese e una passeggiata in auto d’epoca sulle colline del Varesotto. Infine domenica 10 novembre partenza con pulmino e con auto private per la Triennale di Milano, con l’obiettivo di rievocare l’esposizione voluta da Giò Ponti della carrozzeria della Citroën DS  nel 1957.

 

 

 

FOTO

9 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi