Varese

Varese, sopralluogo a Centrale del latte per eternit. Clerici: nessun rischio

OLYMPUS DIGITAL CAMERAAppuntamento ai giornalisti da parte del Comune alla Centrale del Latte di via Uberti con questa comunicazione: “Domani, giovedì 7 novembre l’assessore alla Tutela ambientale Stefano Clerici farà un sopralluogo con i tecnici dell’assessorato alla Centrale del Latte di via Uberti, per verifiche ed approfondimenti sulla copertura del tetto in eternit”. Eppure, giunti davanti alla Centrale, i giornalisti sono tenuti fuori dal cancello e chi era già entrato – come nel nostro caso – viene fatto uscire. “Dell’incontro qui non ne sappiamo nulla”, dice Fabio Binelli, presidente della Cooperativa Prealpina Latte

Gli operatori dei media, giunti in via Uberti per verificare, con i tecnici comunali, lo stato dell’eternit sui tetti della Centrale, intanto attendono l’assessore Clerici che poi giunge davanti al cancello e spiega che c’è stato un “problema di segreteria” (nella foto). Insomma, un deficit di comunicazione.

“Ci sono giunte parecchie segnalazioni da parte dei cittadini – entra nel merito Clerici – sull’eternit che in cattivo stato è presente sui tetti, con la richiesta di realizzare una bonifica”. Un problema importante “considerata la presenza di abitazioni vicine e la presenza di alimenti, dato che qualcuno ha sollevato anche quest’ultimo elemento”. “Escludiamo pericoli e rischi”, dichiara con forza l’assessore comunale del Pdl. E si impegna a portare a termine un intervento di straordinaria manutenzione. Ma qui sorge un punto interrogativo.

Come spiega ancora Clerici, le risorse per risolvere il problema erano state menzionate nel piano triennale delle opere. Sessantamila la cifra, che nell’ultimo piano triennale è scomparsa. Dunque? “Dunque il Comune deve reperire questa somma che, a distanza di qualche anno, è maggiore”. Non solo: non è chiaro a carico di chi sia l’intervento di bonifica. Potrebbe essere il Comune, ma in Comune c’è chi sostiene che l’intervento debba essere a carico della Cooperativa Prealpina Latte.

 

7 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi