Varese

Accordo Provincia e Comune di Busto, 3 milioni per centro sportivo a Beata Giuliana

Dario-Galli1Ieri a Villa Recalcati il Commissario straordinario della Provincia di Varese Dario Galli (nella foto) e il sindaco di Busto Arsizio Gigi Farioli hanno firmato la convenzione relativa alla realizzazione di azioni integrate nei settori edilizia scolastica, cultura e sport, alla luce della quale sono stati trasferiti al Comune di Busto i 3 milioni di euro rimanenti per completare la struttura sportiva di Beata Giuliana e le aree esterne.

Il commissario Galli ha sottolineato che «la parziale sospensione di questi mesi non era imputabile a Villa Recalcati e che ora la città di Busto Arsizio potrà decidere in piena autonomia come completare quella struttura e indipendentemente dal futuro istituzionale della Provincia».

Sia Galli che Farioli hanno poi espresso tutta la loro soddisfazione per il risultato: «Abbiamo raggiunto un proficuo obiettivo, che mette a rete la possibilità di investimento non solo nel settore infrastrutturale sportivo, ma anche sociale e scolastico. Un ottimo risultato frutto di una reale e leale collaborazione tra istituzioni in un momento particolarmente complicato. Questo accordo ci consente di mantenere sul territorio risorse economiche, che diversamente potrebbero venirci strappate».

7 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi