Varese

Varese, “Expoetryslam”, al Twiggy parte il grande slam dei poeti-rapper

OLYMPUS DIGITAL CAMERAUltimi ritocchi, ieri sera, con organizzatori e ideatori dell’iniziativa, ad un’iniziativa culturale che si svilupperà nelle prossime settimane presso il Twiggy, il locale trendy di Biumo Inferiore. Una iniziativa senza precedenti, che punta a diffondere poesia orale contemporanea rivolgendosi ad un pubblico che adora le contaminazioni in cultura (nella foto da sinistra, Gianni, Diaferia, Martinelli e Brezzi).

“Expoetryslam”, proposto dalla tenace casa editrice abrigliasciolta di Ombretta Diaferia e Sandro Gianni, dà vita ad un vero e proprio festival varesino in cui autori, libri, performance, partecipazione attiva del pubblico presente la faranno da padroni.

Come sottolineano gli organizzatori, al centro dell’iniziativa “l’energia della sfida in versi che sarà misurata direttamente dal pubblico”, nel senso che i poeti che si sfideranno a colpi di versi e di ritmo verranno votati dal pubblico, sotto l’inflessibile guida di un eMCee, e sarà il pubblico ad esprimere un inappellabile verdetto per ogni serata. Una sfida che evocherà i linguaggi metropolitani, i ritmi rap, universi poetici frequentati da autori come Bukowski e Tom Waits.

Ma guardiamo ai primi appuntamenti in programma. Si parte, il 13 novembre, con la presentazione del “Discanto di Gisa” del poeta varesino Sandro Sardella, con la partecipazione di Antonella Visconti e dello slammer (e giornalista) Marco Tavazzi. Poi sarà la volta, il 20 novembre, del lancio di “incastRIMEtrici”, un interessante volume che fotografa il fenomeno dei poetry slam, curato da Marco Borroni (coordinatore LIPS Lombardia). Un impegno non episodico, quello di Borroni, che è arrivato, con questo volume, a realizzare una preziosa trilogia sul tema. Alla serata parteciperà lo slammer Luca Chiarei, oltre a Marco SCARTY DOC Passoni e Marco TEMPO. A confrontarsi con i contenuti del volume interverranno tre giornalisti dei media locali.

Dal 27 novembre partirà la performance e la sfida. E non potrebbe iniziare meglio, dato che la prima eMCee sul palco del Twiggy sarà una grande slammer, Chiara Daino, già protagonista, lo scorso anno, del poetry slam che si è svolto sempre nel locale di Biumo Inferiore. Prima della sfida la Daino parlerà del suo libro “Morirò a Parigi”, in un dialogo senza frontiere con il direttore di Varesereport, Andrea Giacometti.

 

 

 

6 novembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, “Expoetryslam”, al Twiggy parte il grande slam dei poeti-rapper

  1. abrigliasciolta il 8 novembre 2013, ore 03:53

    ci piace tanto l’anticipazione
    invitiamo all’inaugurazione

    da mercoledì 13 novembre ore 21
    “aloud from poets cafè” @ Twiggy Varese
    https://www.facebook.com/events/439993142771507/

Rispondi