Varese

Varese, congresso provinciale Pd, è polemica tra Gadda e Comitati Renzi

Pd-bandiereBaruffe in casa Pd in prossimità della stagione congressuale. Tutto è iniziato ieri con una lunga dichiarazione del giovane deputato Pd, Maria Chiara Gadda, che comunicava pubblicamente le sue scelte di campo per quanto riguarda il segretario nazionale e il segretario provinciale di Varese.

La deputata del Partito Democratico dichiarava la sua intenzione di appoggiare Matteo Renzi alle primarie dell’8 dicembre, mentre a Varese di schierarsi con Luca Carignola. “Sono due scelte che mi convincono appieno, perché esprimono un partito che crede nel rinnovamento e nella competenza. Apprezzo Renzi e Carignola perché propongono in questa difficile fase uno stile comune: vogliono unire il PD invece che dividerlo, proponendo un sistema valoriale condiviso. Un’impostazione coerente all’obiettivo che deve avere il nostro congresso, ovvero allargare il consenso del nostro partito, e non rinchiuderlo nella logica delle antiche appartenenze”.

Apriti cielo. A stretto giro di posta arriva la nota dei Comitati Renzi della provincia di Varese. Una risposta alla Gadda in cui non manca una punta di ironia. “Abbiamo appreso solo oggi dagli organi di stampa la decisione dell’On. Maria Chiara Gadda, che era tra i coordinatori dei Comitati Bersani alle scorse primarie, di appoggiare la candidatura del Sindaco di Firenze a segretario nazionale del Pd. Sorpresi e felici di questa novità, siamo certi che l’On. Gadda troverà il tempo per rendere partecipi di questa scelta anche gli iscritti e i militanti che in questi mesi hanno animato con passione i Comitati Renzi, cercando di costruire un Pd più forte anche in provincia di Varese”.

Continua la nota dei Comitati Renzi: “Siamo sicuri che il suo apporto non si limiterà ad un comunicato stampa, anzi siamo certi che si rimboccherà le maniche insieme a noi. Aspettiamo quindi l’On Gadda, certi che, avendo dimostrato di saper cambiare idea sulle candidature nazionali, dimostri di fare altrettanto sulle candidature provinciali e che quindi domenica 27 ottobre sostenga il Sindaco di Malnate, Samuele Astuti”.

18 ottobre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi