Economia

Il varesino Alberto Ribolla al vertice di Confindustria Lombardia

Alberto Ribolla

Alberto Ribolla

Il Consiglio Regionale di Confindustria Lombardia ha eletto con consenso unanime Alberto Ribolla Presidente della federazione per il quadriennio 2013-2017. Ribolla, nato nel 1957, è Amministratore Delegato della Sices 1958 Spa di Lonate Ceppino, gruppo che opera nel settore dell’impiantistica e che controlla diverse società in Italia e all’estero. Nel corso della sua lunga attività associativa, Ribolla ha ricoperto numerosi incarichi a livello locale, centrale e di categoria.

Presidente dell’Unione Industriali della Provincia di Varese dal 2003 al 2007, attualmente ricopre la carica di Presidente del Lombardy Energy Cluster e coordina il Club dei 15 di Confindustria.

“Ringrazio i colleghi del Consiglio Regionale di Confindustria Lombardia per la fiducia – ha dichiarato il neo Presidente Ribolla – Assumo il mio incarico in un momento cruciale in cui le nostre imprese chiedono a gran voce al governo riforme per tornare ad essere competitive. Anche il sistema confindustriale si appresta ad attuare una riforma che coinvolgerà tutti i livelli della rappresentanza, compreso quello regionale: sarà quindi nostro compito impegnarci per essere sempre più incisivi nei confronti della Regione e sempre più efficienti nella nostra organizzazione interna”.

“Confindustria Lombardia è dunque chiamata a cambiare pelle – ha concluso Ribolla – un compito al quale mi dedicherò con tutte le mie forze sapendo di poter contare sui colleghi delle Associazioni che mi hanno eletto”.

Il neo Presidente ha infine ringraziato il suo predecessore, Alberto Barcella, per tutto l’impegno profuso nei quattro anni della sua presidenza.

16 ottobre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi