Varese

Varese non dimentica il Cardinal Martini. Convegno in viale Borri

Il Cardinale Carlo Maria Martini

Il Cardinale Carlo Maria Martini

Domenica 13 ottobre il decanato di Varese propone il convegno per le famiglie “Rapporto fede e famiglia. L’eredità spirituale di Carlo Maria Martini”. L’appuntamento nel convento dei Frati Cappuccini, in viale Borri 109, è un’occasione di riflettere e approfondire la figura del grande biblista, esegeta e uomo di Chiesa che alla Diocesi ambrosiana ha dedicato oltre vent’anni di ministero improntato al dialogo. L’incontro, aperto a tutti, è proposto in particolare ai gruppi familiari parrocchiali.

Il convegno vedrà la partecipazione di due illustri relatori.Interverranno, infatti, il vaticanista del TG1 Aldo Maria Valli e il vescovo monsignor Erminio De Scalzi, vicario episcopale della Diocesi di Milano e primo segretario personale del Cardinal Martini.

Aldo Maria Valli è giornalista e scrittore. Dopo aver collaborato con diverse testate nazionali è approdato in Rai. Per la sede milanese del servizio pubblico è stato dapprima cronista, poi caposervizio, conduttore del GR e del TG regionali, redattore esperto di religione. Si è fatto le ossa seguendo in particolare seguendo l’attività del cardinale Carlo Maria Martini. A Roma, in seguito come vaticanista, ha seguito Giovanni Paolo II in circa quaranta viaggi internazionali e ne racconta l’agonia in lunghe edizioni speciali. Tra le sue pubblicazioni spicca Storia di un uomo. Ritratto di Carlo Maria Martini (Ancora).

Erminio De Scalzi è sacerdote della diocesi ambrosiana, nominato nel 1999 vescovo ausiliare di Milano e titolare di Arbano. A consacrarlo fu proprio Carlo Maria Martini, allora arcivescovo. Lo scorso anno il cardinale Angelo Scola lo ha nominato vicario episcopale per gli Eventi e Incarichi Speciali e delegato per i grandi eventi diocesani e cittadini: Convegno Mondiale delle Famiglie (2012), anniversario dell’Editto di Costantino (2013) ed Expo 2015.

Il programma prevede l’apertura alle 14 con un momento dedicato all’accoglienza. Alle 15, dopo la preghiera iniziale verrà dato spazio all’incontro coi relatori e al dibattito. Al termine sarà preparata una merenda per tutti. Durante il convegno è previsto un servizio di animazione per i più piccoli.

Per informazioni è possibile contattare: don Maurizio Cantù 3348443288; mauriziocantu@gmail.com

 

8 ottobre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi