Varese

Varese, Silvio Raffo sul palco del Santuccio con il suo “Mosaico”

Il poeta Silvio Raffo

Il poeta Silvio Raffo

Ci mostra le molteplici facce della proposta artistica e culturale di Silvio Raffo, la serie di incontri che, sotto il titolo di “Mosaico”, partirà, presso il Teatro Santuccio di Varese, da venerdì 4 ottobre e proporrà quattro eventi tra teatro, musica e poesia.

Il poeta e traduttore Silvio Raffo è certamente una presenza importante nella vita culturale varesina, difficile (se non impossibile) definire e “catalogare”. E questo perchè la strategia dello scrittore è quella di produrre un continuo spiazzamento mediante proposte culturali diverse, affidate a linguaggi diversi.

La rassegna del Santuccio consente dunque di conoscere le diverse le molteplici anime di Silvio Raffo. Si parte venerdì 4 ottobre, alle 21, con “Tramontata è la luna”, la poesia di Saffo proposta dallo stesso Silvio Raffo, con l’introduzione di Vittoria Gnocchi.

Venerdì 18 ottobre, invece, sempre alle 21, è in programma “Tender is the Night”, uno spettacolo per ascoltare le poesie e le canzoni dell’era del Grande Gatsby di Francis Scott Fitzgerald, con Silvio Raffo, Paula Parfitt e Silvia Bottini.

Sabato 16 novembre, alle 21, verrà riproposto lo spettacolo tratto dallo stupendo “Delitti esemplari” di Max Aub, con Silvio Raffo e i suoi Bad Boys and Girls. Chiude il cartellone, martedì 10 dicembre, alle 21, “Io sono nessuno. Tu chi sei?”, recital dello stesso Raffo dedicato all’amatissima Emily Dickinson.

 

29 settembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi