Regione

Il Pirellone boccia progetto Elcon. Alfieri (Pd): buona notizia per territorio

Alessandro Alfieri

Alessandro Alfieri

“La Commissione Via (Valutazione di impatto ambientale) di Regione Lombardia ha completato il suo esame con un parere sfavorevole in ordine alla compatibilità ambientale del progetto di impianto di trattamento di rifiuti proposto dalla società Elcon Italy s.r.l. nel Comune di Castellanza”. A darne notizia è l’assessore regionale all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Claudia Maria Terzi.

“Troppe e troppo importanti – ha spiegato l’assessore – le criticità ambientali emerse durante l’istruttoria, molte delle quali opportunamente segnalate dagli Enti locali, nonché dai rappresentanti di Comitati e Associazioni operanti sul territorio, ai quali è stata data possibilità di partecipare alla sessione della Conferenza dei Servizi dello scorso 18 giugno e che ringrazio per la concreta collaborazione”. “Allo stato attuale – ha aggiunto la titolare regionale dell’Ambiente – tali criticità non consentono di definire nel dettaglio il quadro progettuale e le condizioni di esercizio dell’impianto e, di conseguenza, di delineare in modo completo i possibili impatti sull’ambiente”.

“Secondo i tecnici di Regione Lombardia – ha spiegato Terzi – la documentazione presentata da Elcon, oltre a contenere numerose incongruenze, non è sufficiente per valutare adeguatamente le caratteristiche tecnologiche dell’impianto”.

Scende in campo il capogruppo Pd al Pirellone, Alessandro Alfieri: “Bene la decisione assunta questa mattina dalla Commissione istruttoria regionale VIA sul progetto Elcon. Abbiamo lavorato negli scorsi mesi in Consiglio regionale per far sì che si raggiungesse questo obiettivo. Abbiamo fatto la nostra parte sia in Commissione sia in Aula perché venissero ascoltate le voci dei cittadini, delle istituzioni e delle associazioni del territorio e la relazione dei tecnici approvata oggi ci ha dato ragione”.

 

 

25 settembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi