Varese

Regio Insubrica, tre Rotary puntano sulla solidarietà. In arrivo 150 mila euro

La Dogana al Gaggiolo

La Dogana al Gaggiolo

Un importante contributo al sostegno del non profit nei territori transfrontalieri arriverà grazie ad una alleanza virtuosa tra istituzioni e realtà della società civile.

Al termine della riunione del gruppo di lavoro per il turismo integrato della Regio Insubrica, in programma giovedì 19 settembre a Varese, il Commissario Straordinario della Provincia di Varese e membro del Comitato Direttivo della Regio Insubrica Dario Galli, il Cancelliere dello Stato del Cantone Ticino e Segretario della Regio Insubrica Giampiero Gianella, la responsabile delle relazioni transfrontaliere per la Regione Lombardia Francesca Brianza e il Coordinatore 2013/14 del Gruppo di Lavoro Insubrico dei Rotary Club Ivano D’Andrea illustreranno i progetti promossi dai Rotary del Canton Ticino, di Como e di Varese.

Si tratta di progetti che riusciranno a portare oltre 150.000 euro a favore di strutture di solidarietà sociale del territorio transfrontaliero.

17 settembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi