Regione

Regione, risanamento dell’Olona, la risoluzione è passata all’unanimità

Il presidente Luca Marsico

Il presidente Luca Marsico

E’ stata approvata, all’unanimità, nel corso della seduta del Consiglio regionale di oggi, la risoluzione riguardante il risanamento del fiume Olona e che mira alla sensibilizzazione permanente della popolazione attraverso programmi di educazione ambientale e civica. “Con il via libera definitivo di oggi si porta a compimento la rivoluzione nel metodo di lavoro attivata fin dall’inizio dei lavori della Commissione attraverso le audizioni, iniziate la scorsa primavera, relative all’asta del fiume Olona – dichiara il Presidente della Commissione Ambiente, il Pdl Luca Marsico -. L’istituzione di una cabina di regia che coordinerà e supervisionerà gli interventi necessari al risanamento del bacino idrico nonché le informazioni semestrali che verranno comunicate alla Commissione Ambiente e Protezione Civile consentiranno di dare continuità a quel percorso di monitoraggio ambientale volto alla tutela della salute dei cittadini e alla salvaguardia dei territori”.

Sarà, infine, importante una maggior valorizzazione dei luoghi volta ad un rilancio turistico in previsione di Expo che rappresenterà una notevole opportunità sia per la Provincia di Varese che per l’Alto milanese.

Continua Marsico: “Sono molto soddisfatto del risultato ottenuto attraverso un sistema di lavoro innovativo che ha portato quest’ottimo risultato: il “ metodo Olona” sarà la guida per il lavori dei commissari che ringrazio, ancora una volta, per il loro indispensabile ed essenziale contributo anche nel Tavolo Politico costituitosi nelle scorse settimane. La speranza che consegniamo oggi ai cittadini di un fiume Olona risanato non è più un sogno – conclude il consigliere regionale – pur nella complessità del cammino che ancora ci attende, con oggi si può guardare al futuro ambientale e sociale con maggior fiducia certi che la Commissione che presiedo sarà sempre costantemente al fianco dei cittadini”.

10 settembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi