Regione

Regione, onorificenza alla dottoressa investita nella rissa di Chiuduno

Eleonora Cantamessa

Eleonora Cantamessa

Una onorificenza per la ginecologa Eleonora Cantamessa, morta per soccorrere un ferito e investita da un’auto. L’ha stabilita il Consiglio regionale della Lombardia che consegnerà l’onorificenza ai familiari della dottoressa morta domenica sera a Chiuduno (Bergamo).

“‘Credo doveroso per una istituzione riconoscere e promuovere gesti di altruismo e generosita’ cosi’ significativi, proponendoli all’intera comunita’ lombarda e nazionale come esempi di una societa’ ancora ricca di valori umani profondi che devono servire da stimolo per tutti noi”, ha detto il presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo.

Nella stessa occasione saranno dati dei riconoscimenti anche a Jacopo Caccia e Nicola Bertasa, i due giovani bergamaschi che a Casnigo (Bergamo) hanno estratto da un’auto in fiamme due persone, salvando loro la vita.

 

 

 

 

 

10 settembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Regione, onorificenza alla dottoressa investita nella rissa di Chiuduno

  1. Anna Villa il 10 settembre 2013, ore 20:12

    Non me ne intendo ma: Cavaliere della repubblica (altrimenti a chi?) o qualche altra onorificenza che assicuri una rendita al figlio che lascia? Sara’ venale …e certo non ripaga…

  2. Gigi Bernasconi il 10 settembre 2013, ore 21:34

    il solito ritardo leghista

Rispondi