Mantova

Mantova, Festivaletteratura chiude i battenti con numeri da record

Uno dei dibattiti alla kermesse culturale a Mantova

Uno dei dibattiti alla kermesse culturale a Mantova

Grande successo per la diciassettesima edizione di Festivaletteratura, la bella rassegna di libri ed autori che si è chiusa ieri a Mantova. Tanti sold out nei principali dibattiti, ma soprattutto tanta voglia di partecipare e di incontrare gli scrittori invitati nei molteplici appuntamenti.

Numeri in crescita per la grande manifestazione di settembre: ancora in aumento i biglietti staccati, 64.000. Crescono sensibilmente anche le presenze negli eventi gratuiti: 48.000.

Nell’economia del Festival, pure, contano maggiormente aspirazioni e sensazioni di un pubblico che si è ritrovato, si è affezionato e ha esplorato con attenzione i fili tematici proposti dal programma.

Tra i progetti realizzati dagli organizzatori particolare successo hanno riscontrato “Genealogie”, “The Reading Circle”, “Latinoamericana”, appuntamenti gratificati dal successo di pubblico. Buoni riscontri anche per “Scritture giovani” e “Pagine nascoste” cui negli anni il comitato ha dedicato particolare attenzione.

La socializzazione in rete, i notevoli numeri in internet dei siti e dei portali legati a Festivaletteratura, confermano la voglia del pubblico di esserci anche sulla piazza virtuale: oltre 80.000 le visite sul sito nella settimana della manifestazione (+6% rispetto all’anno scorso), e oltre 150.000 contando anche il mese precedente (+18% rispetto all’anno scorso).

60.000 persone hanno scaricato il programma in pdf. Molto soddisfacenti anche i dati dei social network di Festivaletteratura: su Facebook oltre 300.000 utenti sono stati raggiunti dai post della manifestazione. In 15.000 hanno commentato, condiviso, interagito. Oltre 10.000 i tweet con #FestLet, l’hashtag ufficiale della manifestazione e oltre 8.000 mentions per l’account della manifestazione.

www.festivaletteratura.it

 

 

9 settembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi