Casorate Sempione

Casorate Sempione, tutto un mese dedicato al cavallo e alla brughiera

La presentazione dell'iniziativa

La presentazione dell’iniziativa

La locandina è frutto di un concorso di disegno a cui hanno partecipato le scuole della brughiera (Casorate Sempione, Arsago Seprio e Besnate) con ben 400 elaborati; gli eventi sportivi puntano a riportare l’endurance in brughiera sia per i piccoli cavalieri sia per gli adulti ridisegnando un percorso che nel 2015 potrebbe giungere fino ad Expo; e infine il Comitato organizzatore rilancia con nuove idee e progetti il ruolo chiave dell’equitazione in brughiera e nella provincia di Varese come fiore all’occhiello e biglietto da visita del territorio.

La manifestazione “Il cavallo, la brughiera” giunge così alla sua VI edizione e rinnova il sodalizio, per il secondo anno consecutivo, con la Fondazione Comunitaria del Varesotto onlus che ha concesso il patrocinio e ospita il Comitato organizzatore nella sua prestigiosa sede a Varese per la presentazione ufficiale del calendario 2013.

La prima novità riguarda i più piccoli. Il programma dal 6 settembre al 6 ottobre 2013 è denso di eventi, tutti dedicati ai bambini come sottolinea la Presidente in carica Ilaria Dettoni: “L’edizione 2013 de “Il Cavallo, La Brughiera” è caratterizzata da una particolare attenzione ai bambini,come si evince dalla locandina, e da una maggiore importanza dello sport rispetto all’ambito dell’intrattenimento. Per quanto riguarda i più piccoli, i 400 disegni pervenuti alla giuria sono la testimonianza di quanto i bambini siano sensibili al mondo del cavallo e di come quest’animale popoli il loro immaginario. Lo sport, partito con la gara di Endurance del 14 aprile 2013 nella splendida cornice della scuderia San Giorgio a Casorate Sempione, continuerà con la finale del trofeo “Children Endurance” il 29 settembre, per concludersi con la gara di Endurance del 6 ottobre”.

La seconda novità è l’ampliamento delle collaborazioni fra le scuderie del territorio. Casorate Sempione conserva il suo ruolo chiave per storia, tradizione e cultura del cavallo e dell’equitazione a livello olimpico con gli eventi promossi e ospitati nelle scuderie Le Querce da cui sono partiti i campioni della squadra azzurra negli anni ’80; La Capinera fucina di giovanissimi futuri cavalieri con la sua prestigiosa scuola pony; San Gallo con l’impegno verso i più piccoli per costituire un vivaio locale; Riding Club Casorate Percorsi a Cavallo mantiene in vita la tradizione con le passeggiate dei soci, gli impianti per le gare di completo e il sodalizio con la Società Milanese di Caccia a Cavallo. A queste scuderie che partecipano attivamente alla manifestazione si affiancano quelle che offrono spazi, box e appoggio logistico per le gare e per gli eventi. Quest’anno entra in gioco con il Comitato anche il territorio di Golasecca con la scuderia Il Castello. Da qui partiranno nuove interessanti manifestazioni sportive tra cui un equiraduno che porterà un centinaio di cavalli a percorrere la brughiera e il Sempione facendo tappa a Somma Lombardo al Castello Visconti di San Vito, toccando Vergiate alla Scuderia La Garzonera per giungere fino a Casorate Sempione.

Questa sarà un’occasione importante per ricordare che la brughiera è popolata da centinaia di cavalli e che il cavallo è protagonista a tutto tondo. E dall’equitazione classica passando per il trekking a cavallo si giunge alla monta western: quest’anno entra nel sodalizio del Comitato anche Sumirago con la Badi Farm e la 7° tappa regionale dell’AIQH (Associazione Italiana Quarter Horse) in programma per domenica 8 settembre. Infine, non poteva mancare il mondo degli attacchi, ovvero delle carrozze, con il Concorso Internazionale di attacchi di tradizione organizzato al Borgo di Mustonate di Francesco Aletti Montano in calendario per sabato 5 e domenica 6 ottobre e che ha accettato di essere inserito nel calendario de Il cavallo, la brughiera.

La terza novità coinvolge il mondo degli allevamenti. Il Comitato ha organizzato una due giorni di aste di cavalli presso la scuderia Le Querce di Casorate, in concomitanza con la finale del Trofeo interregionale Children Endurance 2013 – che nei mesi scorsi ha fatto tappa in Piemonte e Liguria –e con un torneo di Horseball sempre dedicato ai ragazzini. E dallo sport e dall’allevamento si passa alla veterinaria con l’attenzione per l’emergenza: il dottor Alessandro Centinaio con il suo staff veterinario della Clinica della Brughiera di Cardano al Campo mostrerà ai bambini un divertente cartone animato didattico che illustrerà come si interviene con le speciali horse ambulance (le ambulanze per i cavalli) in caso di infortunio di un cavallo in una gara sportiva, in una corsa o in un palio. Il cartone animato è stato realizzato da giovani studenti universitari.

Il Vice Presidente e Responsabile Settore Sportivo Alessandro Centinaio: «Abbiamo scelto di dedicare la manifestazione ai bambini quest’anno perché crediamo fortemente che l’equitazione debba partire proprio da loro. La cultura del cavallo non può prescindere da un corretto approccio a questo splendido animale sin dalla giovane età. Si tratta di instaurare un rapporto con un essere vivente sensibile e attento, ma occorre conoscerlo, rispettarlo, amarlo senza mai dimenticare ruoli e comportamenti. Per questo motivo si è scelto di organizzare eventi sportivi mirati ai bambini senza dimenticare l’attenzione per gli aspetti culturali. Ci è piaciuta l’idea di lanciare un concorso di disegno per le scuole proprio perché i bambini siano protagonisti mostrando a tutti come vedono i cavalli in brughiera. E ci è piaciuta ancora di più la voglia di aprire le nostre vedute, di allargare la collaborazione fra le scuderie del territorio dalla brughiera fino al Lago di Varese con l’obiettivo di costituire in futuro una vera e propria rete in cui il cavallo sia al centro in tutte le sue sfaccettature. L’obiettivo più ambizioso è arrivare fino all’Expo nel 2015 promuovendo questo settore e questo territorio».

Il programma prevede inoltre un ventaglio di manifestazioni culturali legate alla natura, alla fiaba, alle sperimentazioni manuali, ai laboratori e allo spettacolo. Per questo motivo entra in campo la collaborazione con Il Giardivendolo di Golasecca per la messa a dimora di piantine con lo scopo di sensibilizzare i bambini alla cura e al rispetto della natura, alla conoscenza delle specie arboree autoctone e alla valorizzazione delle attività legate al territorio. Non mancherà lo spettacolo-fiaba di Elis Ferracini proprio sul mondo vegetale. Torna il laboratorio del pane che tanto successo ha avuto negli anni scorsi e la sfilata dei cappelli alla moda di Ascot, rigorosamente “fatti in casa” con originalità e abilità.

Sono intervenuti inoltre alla Conferenza stampa Marta Sarti (Assessore alla Cultura Comune di Casorate), Gaetano Brandini (Rappresentante della Giuria del Concorso di disegni dedicato alle Scuole) e Fiorenza Ruffato (Componente del Comitato Organizzatore).

COMITATO “IL CAVALLO LA BRUGHIERA”

Via De Amicis, 7 – 21011 Casorate Sempione (VA) – tel. 0331 295052 int.8 Per informazioni sulle gare sportive: http://digilander.libero.it/ilcavallolabrughiera/; ilcavallolabrughiera@libero.it

Per informazioni sulla manifestazione e per seguire gli eventi: www.labrughieraonline.it

6 settembre 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti a “Casorate Sempione, tutto un mese dedicato al cavallo e alla brughiera

  1. 非常にカシオ gショックス ブラック ゴールド il 5 luglio 2014, ore 19:38

    非常にカシオ gショックス ブラック ゴールド

    Casorate Sempione, tutto un mese dedicato al cavallo e alla brughiera – Varese Report

  2. レディース その他 il 6 agosto 2014, ore 06:40

    レディース その他

    Casorate Sempione, tutto un mese dedicato al cavallo e alla brughiera – Varese Report

  3. louis vuittonルイ ヴィトンサイト マルチカラー il 14 ottobre 2014, ore 04:24

    louis vuittonルイ ヴィトンサイト マルチカラー

    Casorate Sempione, tutto un mese dedicato al cavallo e alla brughiera – Varese Report

Rispondi