Varese

Dalla Linea Cadorna al piacentino, ecco il programma del Fai di Varese

Fortificazioni della Linea Cadorna

Fortificazioni della Linea Cadorna

Cartellone ricco di proposte, quello proposto dal Fai (Fondo Ambiente Italiano) – Delegazione di Varese, una delle realtà culturali e associative più dinamiche e innovative. Gite per scoprire bellezze e luoghi sconosciuti del nostro territorio, ma anche quelli fuori provincia e fuori regione. Ma non mancano neppure momenti di svago, occasioni per passare una serata insieme in maniera diversa. Tra gli appuntamenti che si possono trovare nel programma settembre-dicembre 2013, si segnala soprattutto – per quanto riguarda Varese – una camminata, divisa in otto tappe, alla scoperta dell’architettura degli anni trenta per Varese capoluogo di Provincia, un incontro con l’architettura anni Trenta che certamente non mancherà di fare discutere.

Ecco il programma completo:

Domenica 15 settembre

“La Linea Cadorna”

Passeggiata a piedi e con i fuoristrada nei dintorni della Valcuvia“ Ore 9 ritrovo al posteggio di Villa Bozzolo a Casalzuigno e partenza con i fuoristrada verso l’Alpe S. Michele. Lungo la via militare andremo al Belvedere di piano Cuvinic con splendidi panorami e al Monte Pian Nave ( 1.024 m.), in un tratto di fortificazioni di difficile accesso. Al ritorno visita alla chiesina di S. Michele e quindi, alle ore 13.30 pranzo al ristoro S. Michele. Al pomeriggio visita guidata ai dipinti murali di Arcumeggia, attualmente in restauro. Prenotazione obbligatoria presso i Punti Fai entro il 7 Settembre, numero limitato di partecipanti (35). Contributo Iscritti FAI Euro 50 – Non Iscritti FAI Euro 55.

Sabato 5 e domenica 6 ottobre

“Il piacentino tra frutti antichi e antiche dimore”

Due giorni in un angolo del paesaggio italiano dove la pianura sale dai meandri del Po verso le dolci colline, ricche di corsi d’acqua. Dove gli antichi palazzi si alternano a imponenti castelli ed eleganti roccaforti. I nomi di antiche famiglie si susseguono: Anguissola, Costa, Mulazzani . Una prima sosta al Castello di Paderna con la notissima rassegna di piante e frutti dimenticati; poi, ospiti di Paola Gazzola nella Rocca di San Giorgio, cena e notte tra le mura di Castell’Arquato, poi Piacenza,alla scoperta di giardini e cortili solitamente chiusi al pubblico; guidati dalla Delegata di Piacenza, amica e “padrona di casa”, Dott.ssa Maria Elena Boscarelli. Prenotazione presso i Punti FAI entro il 21 settembre fino ad esaurimento posti. Programma dettagliato e contributo proposto dal 7 settembre.

Domenica 13 ottobre

FAIMARATHON 2013

“L’architettura degli anni trenta per Varese capoluogo di Provincia”

La FAIMARATHON non è una corsa podistica, ma è una gradevole passeggiata per le vie cittadine alla riscoperta di architetture, monumenti o angoli caratteristici di cui spesso sappiamo poco o nulla, pur essendo questi ogni giorno davanti ai nostri occhi distratti. La FAIMARATHON partirà alle ore 10 da Piazza Monte Grappa, alla riscoperta dello stile razionalista. Sono previste 8 tappe nel corso delle quali verranno date informazioni sui vari monumenti.  Modalità di partecipazione presso i Punti FAI e sul sito della Delegazione di Varese o telefonando al numero 339 8354112. Ritrovo per l’iscrizione: domenica 13 Ottobre ore 9.30 in Piazza Monte Grappa, Varese. Partenza alle ore 10; termine manifestazione attorno alle 12.30.

Sabato 26 ottobre

“Dai Navigli ai grattacieli : Milano, la città che sale….”

Una passeggiata attraverso il quartiere di Porta Nuova, guidati da un Architetto alla scoperta delle nuove piazze e dei nuovi interventi urbani nell’area intorno alla Stazione Garibaldi. Nel pomeriggio, un ritorno al passato nella zona della Chiesa di San Marco. Ritrovo ore 10 Palazzo della Regione, Via Melchiorre Gioia , 39 (Linea M 2). Prenotazione obbligatoria presso i Punti FAI entro il 10 ottobre !no ad esaurimento posti. Contributo Iscritti FAI Euro 45 – Non Iscritti FAI Euro 50.

Venerdì 8 novembre

“Burraco a Villa Panza”

Una serata insieme giocando a carte negli splendidi saloni di Villa Panza, che come ogni anno, apre le sue porte agli amici giocatori. Ore 20.30 inizio del torneo: ricchi premi anche per gli ultimi…  Iscrizione entro il 4 Novembre telefonando a Paola al n° 339 8354112 o 0332 241409. Contributo Euro 20.

Venerdì 15 novembre

“FAI come vuoi ma CENA con noi!!” Cena per la chiusura dell’anno con nuovi progetti, complimenti e critiche tra aderenti e amici. Presso il Ristorante del Golf Club di Luvinate, ore 20. Prenotazione obbligatoria, Euro 35.

Per informazioni contattare Paola Piatti – cell. 339 835.41.12 e.mail: delegazionefai.varese@fondoambiente.it

 

31 agosto 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi