Varese

Varese, emergenza furti e truffe, nei rioni l’Arma sale in cattedra

CarabinieriDopo il successo delle lezioni organizzate a giugno, nelle Notti Bianche nei Rioni, torna  la campagna di prevenzione e sensibilizzazione  ”S.O.S. Furti e truffe”, promossa dagli assessorati ai Rioni e alla Polizia Locale in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri. Obiettivo principale: informare e sensibilizzare la cittadinanza, soprattutto le fasce più a rischio, sulle “tecniche”dei  furti nelle abitazioni,  sui raggiri e sulle truffe.

“A giugno le lezioni sono state molto apprezzate e seguite- hanno detto gli assessori ai Rioni, Maria Ida Piazza, e alla Sicurezza, Carlo Piatti. Grazie alla collaborazione dell’Arma dei Carabinieri, sempre attenta alle esigenze delle fasce più deboli della popolazione, siamo riusciti ad organizzare il nuovo ciclo di incontri, che proseguirà per tutto il mese di settembre e poi anche ad ottobre. L’interesse alla sicurezza è massima, l’attenzione deve sempre restare alta.  Più la cittadinanza è avvertita e conosce i consigli delle forze dell’ordine, più è in grado di proteggersi. Un ringraziamento va alle parrocchie e alle associazioni dei vari quartieri, per la disponibilità logistica dei locali”.

Durante gli incontri sarà proiettato materiale informativo e distribuito un vademecum ad hoc realizzato dal Comune e dal Comando Provinciale Carabinieri di Varese, con diversi consigli: contro i furti nelle abitazioni, nel caso di brevi assenze da casa e nelle ipotesi di vacanze, e contro le truffe ed i raggiri.

Il primo incontro è stato fissato per lunedì 2 settembre a Capolago, presso la sede del Gruppo Alpini. Seguiranno ulteriori incontri lunedì 9 settembre presso la Parrocchia Valle Olona, lunedì 16 settembre presso la Parrocchia di Masnago e Lunedì 23 settembre presso la Parrocchia di Biumo Inferiore.

Gli appuntamenti di ottobre verranno comunicati nei prossimi giorni. Tutte le lezioni inizieranno alle ore 21.00. La cittadinanza è invitata a partecipare. Ingresso gratuito.

28 agosto 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi