Varese

Varese, antiche tradizioni e Nuovo Continente nelle Sere d’agosto di Villa Recalcati

La presentazione del cartellone di agosto con Dario Galli e Paola Della Chiesa

La presentazione del cartellone di agosto con Dario Galli e Paola Della Chiesa

Proseguono le iniziative culturali a Villa Recalcati a Varese per tutti coloro che sono rimasti a casa. Sono due le “Sere d’agosto” che la Provincia di Varese propongono al pubblico: domani 2 agosto, alle ore 21, è la volta di un interessante spettacolo che si terrà nel Cortile d’Onore di Villa Recalcati, dal titolo “Le donne della pesca e del lago” di e con Betty Colombo. Il 6 agosto, invece, sempre alle ore 21, ma questa volta nel Parco di Villa Recalcati, è in programma il concerto dell’Orchestra di fiati di Chicago, con alcuni elementi del Corpo musicale di Olgiate Comasco.

Due avvenimenti che sono stati presentati, questa mattina, dal commissario straordinario della Provincia, Dario Galli. “Cerchiamo di valorizzare al massimo le numerose proprietà della Provincia di Varese – dice Galli -. E così, dopo il “Giulietta e Romeo” che si è tenuto a Villa Recalcati e il concerto di Ars Cantus all’Eremo di Santa Caterina a Leggiuno, ora proponiamo due eventi in Villa Recalcati. Dunque eventi culturali in luoghi che sono vere e proprie eccellenze del territorio”. Un momento particolare per Varese, ha continuato Galli: “Siamo infatti all’ultimo tratto di strada per i Mondiali di Canottaggio che si svolgeranno a settembre sul Lago di Varese, e certamente il nostro territorio non potrà non impressionare chi arriva da fuori”.

“Sono due appuntamenti – rimarca Paola Della Chiesa, direttore dell’Agenzia del Turismo della Provincia di Varese – che puntano, ancora una volta, a dare rilevanza e valore al nostro territorio. Quanto poi al concerto, è anche un modo per fare conoscere le nostre bellezze a chi proviene dagli Stati Uniti. I componenti dell’Orchestra di Chicago saranno infatti condotti a visitare luoghi suggestivi come Santa Caterina e il Museo della Motocicletta Frera di Tradate”.

Alla presentazione sono intervenuti anche Betty Colombo, che ha spiegato come la storia inventata poggia su un lavoro di ricerca serio e appassionato, ed Enrico Cesana, del Corpo Musicale di Olgiate Comasco, che ha richiamato gli stretti rapporti di amicizia tra l’orchestra americana e il gruppo olgiatese.

 

 

 

 

1 agosto 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, antiche tradizioni e Nuovo Continente nelle Sere d’agosto di Villa Recalcati

  1. ombretta diaferia il 1 agosto 2013, ore 16:21

    m sento Fantozzi: come è buono lei!!!!
    (quindi, non riposiamo mai noi a Casbeno…)

Rispondi