Regione

Replica dell’assessore Del Tenno: nessun taglio a pulizie nelle carrozze Trenord

“Nessun taglio ai servizi di pulizia sui treni di Trenord. I numeri parlano di un consuntivo di spesa 2012 di 30,992 milioni di euro con una previsione di spesa per il 2013 è di 31,794 milioni di euro. Quest’anno, insomma, si spenderà quasi un milione in più per i servizi di pulizia. Il prossimo 6 agosto, inoltre, Trenord incontrerà i sindacati per dipanare ogni dubbio”.  E’ la replica dell’assessore alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno alla lettera inviata ai consiglieri del Pd che nella giornata di ieri hanno scritto alla V Commissione.

“Sono consapevole – continua Del Tenno – delle criticità del nostro servizio ferroviario, ma sono altrettanto convinto dell’importanza di lavorare per garantire ai nostri pendolari un servizio dignitoso che passa, in primis, dalla pulizia e dallo stato delle carrozze. Ho personalmente chiesto a Trenord, non appena mi sono insediato, di lavorare per migliorare gli standard. Il percorso è lungo e mi auguro che tutti i cittadini, consiglieri in primis, assumano un atteggiamento responsabile e serio nei confronti del lavoro fatto”.

L’assessore critica l’attacco delle opposizioni che si mostra superficiale e poco costruttivo. “Nessuno finge di non vedere i problemi – spiega Del Tenno – sappiamo benissimo che vi sono in circolazione treni vecchi che andrebbero rimossi e stiamo lavorando in questa direzione, ponendo una particolare attenzione alle tratte più svantaggiate. In questo senso ho sollecitato Trenord ed RFI a fornire proposte operative affinché si possa intervenire al più presto in modo mirato ed efficiente”.

30 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi